Il pagellone di Samuele Ricci: una stagione partita male, ma finita in crescendo e da assoluto protagonista

Terminata la Serie A, è come sempre tempo di bilanci. Per quanto riguarda il consueto pagellone, è arrivato il momento di Samuele Ricci. Stagione a due facce quella del centrocampista del Torino. Nella prima parte, ha fatto fatica ad ingranare, ma poi si è acceso e ha finito in crescendo. Lo scorso anno aveva fatto molto bene. Poi era andato anche all’Europeo Under 21, raggiungendo per ultimo i compagni a Pinzolo. Ci ha messo parecchio a ritrovare la giusta forma, dopo le meritate vacanze. Inoltre, la Lazio lo voleva fortemente. Queste voci di mercato lo avevano, anche se non volontariamente, distratto un po’. Juric però ha sempre creduto in lui e tutto sommato ha fatto una bella stagione.

La sua stagione

In stagione, tra Serie A e Coppa Italia, Ricci ha totalizzato ben 33 presenze. 1 in coppa e 32 in campionato. Per lui 1 gol, 4 assist, 6 ammonizioni e 1 doppia ammonizione. Solo due partite (Monza-Torino 1-1 e Bologna-Torino 2-0) le ha saltate per infortunio. Poi 28 gare da titolare e 4 da subentrato. Il gol, arrivato in Cagliari-Torino 1-2, era stato di pregevole fattura. Cresciuto tantissimo nel corso del periodo di Juric al Toro, può essere più incisivo in fase offensiva. Alcune volte, vista l’assenza di un vice-Vlasic, ha giocato anche da trequartista.

Il suo futuro e la Nazionale

In estate, non è da escludere che possano arrivare offerte per lui. Si tratta di un gioiello, classe 2001, che fa gola a molti. Nella fase finale del campionato ha fatto talmente bene, da convincere Spalletti a inserirlo nella lista dei pre convocati per Euro 2024.anche se poi il giocatore non è stato tra i prescelti.

Presenze totali: 33 Gol: 1 Voto: 6,5

Samuele Ricci of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and AC Milan. Torino FC won 3-1 over AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-06-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Dhrama
Dhrama
13 giorni fa

A me non è piaciuto neppure nel finale giocato come trequartista, cosa che non è, ma visto che in rosa trequartisti non ce n’erano han piazzato lui. Involuzione figlia del mercato sbagliato dell’anno scorso, ricordo che ai blocchi di partenza giocavamo con due attaccanti esterni e l’unico di ruolo a… Leggi il resto »

Last edited 13 giorni fa by Dhrama
carlettocrippa
carlettocrippa
13 giorni fa

Poiché alla cairese non c’é mai nulla di certo se non la mediocrità mi esercito sulle congetture : SE arriva un mister che da’ spazio ai giovani e SE Ricci rientra nei suoi piani e SE l’ineffabile proprietario unico del Toro non glielo vende e SE il ragazzo stufo di… Leggi il resto »

Serie A, Torino secondo per spese in rapporto ai punti

Nazionali, oggi in campo i serbi e Rodriguez con la Svizzera