2016 per l’attaccante granata, che si piazza al secondo posto per voti ricevuti. Belotti supera anche Immobile nelle preferenze tra i migliori italiani

Andrea Belotti è il secondo miglior giocatore italiano del 2016. È quanto hanno decretato circa 15mila utenti della rete, che hanno espresso una loro opinione sui migliori calciatori che hanno reso speciale il calcio nell’anno appena concluso. A vincere è stato Gianluigi Buffon, con il 37% dei voti. Ma secondo è stato proprio il Gallo, che con le sue ventiquattro reti in un anno solare ha convinto il 25% dei partecipanti a dire che lui avrebbe meritato il Pallone Azzurro, in precedenza vinto anche dal granata Matteo Darmian.

Quello di Belotti, in fin dei conti, è un voto che non lascia particolarmente sorpresi. Anzi, ci si sarebbe potuti aspettare anche una vittoria. L’attaccante del Toro, ad ogni modo, è considerato tra i migliori di tutto l’anno, meglio anche dei difensori della Juve e soprattutto dell’ex gemello del gol, Ciro Immobile, suo compagno in Nazionale e suo ex compagno proprio a Torino, nella seconda parte della scorsa stagione. Belotti è quindi (quasi) sul tetto d’Italia: non male per un giocatore che ha davanti a sé un futuro davvero molto interessante, e che è pronto a portare il più in alto possibile la sua squadra.

 


5 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
puliciclone
puliciclone
5 anni fa

Questa è l’Italia… Scheda del buffon-e: È stato indagato di scommesse sportive… Ha fatto qualche marachella smascherata dal programma delle Iene…che nn ricordo bene…ma…dove lui quando intervistato ha perso la sua flomb-inglese…al contrario di quella che cerca sempre di dimostrare quando ci sono le telecamere. Ha chiuso l’anno con diverse… Leggi il resto »

RDS TM
RDS TM
5 anni fa

Fra le perle di Buffon in azzurro nel 2016, l’uscita alla cazzo di cane contro la Spagna per il loro vantaggio….

Bacigalupo1967
Bacigalupo1967
5 anni fa

Buffon scommettitore prescritto. L’Italia è sempre di più un paese di m… ops di giuve!

Toro, mercoledì amichevole contro il Monza

Mihajlovic: “Mercato? Servono personalità ed esperienza”