Guido Angelozzi, direttore sportivo del Frosinone, ha dichiarato: “Ho peccato di presunzione, ero convinto di prendere Sazonov”

Guido Angelozzi, direttore sportivo del Frosinone, ha fatto un bilancio del mercato dei ciociari e ha tirato in mezzo anche Saba Sazonov. Infatti il difensore era finito anche nel mirino del Frosinone. Di seguito le parole di Angelozzi.

Le parole di Guido Angelozzi

Queste le sue dichiarazioni: “Volevamo prendere un difensore centrale. Volevamo qualcuno che andasse a coprire il ruolo di difesa. Ho peccato di presunzione perché ero convinto di prenderlo: parlo di un georgiano che ha preso il Torino all’ultimo giorno di mercato. Avevo concentrato su di lui una somma importante per comprarlo, perché con i miei scout lo avevamo visto all’Europeo, ma il Toro è stato più bravo”.

Sazonov
Sazonov
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-09-2023


29 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
eurotoro
eurotoro
9 mesi fa

🤣ho letto i commenti qua sotto delle 2 fazioni…minkia che siete esileranti…ironia e sarcasmo a go go….grandi fratelli di fede mi strappate sempre risate…concordo con tutti!

mavafancairo
9 mesi fa

Vaganti: ero convinto di prendere Ndoye, poi ho pensato che ci bastava e avanzava Bayeye

eurotoro
eurotoro
9 mesi fa
Reply to  mavafancairo

…vaganti è bellissima!..mi dà un senso di…vagare a vuoto😅

mavafancairo
9 mesi fa
Reply to  eurotoro

è esattamente quello che fa da quando è alla cairese🤣 oltre a riempire taccuini di …inutili disegnini ?

albycolico
albycolico
9 mesi fa

adesso però Juric lo faccia giocare quando Schuurs o Buongiorno fossero ammoniti o out. NOn faccia come con Adopo a cui preferiva addirittura Gineitis. Basta con i cocchi Mihailovic, Vojvoda, Karamoh

Scimmionelli
9 mesi fa
Reply to  albycolico

A me non spiacerebbe rivedere Schuurs al centro con una difesa Sazonov-Schuurs-Buongiorno, con Bellanova su una fascia e Rodriguez sull’altra. Mi pare una soluzione piu’ naturale che non forzare Schuurs a fare il braccetto destro.

Torino, finalmente una vittoria nel recupero: è la prima con Juric, dopo tanti punti persi

Djidji è stato operato: adesso inizia il percorso riabilitativo