Il presidente dell’A.I.A. Alfredo Trentalange apre alla possibilità di sentire parlare gli arbitri in futuro

A margine del premio Beazort che si è tenuto nella Salone d’Onore del Coni, ha parlato il presidente dell’Associazione Italiana Arbitri Alfredo Trentalange che ha affrontato due temi molto importanti e dei quali si sente discutere spesso, ovvero il VAR e soprattutto di dare la possibilità agli arbitri di parlare dopo le partite. Il numero uno dell’A.I.A. ha dichiarato: “Pensiamo che ci debba essere una specializzazione degli addetti VAR, come si è fatto per gli assistenti di linea. Parole degli arbitri nel post? Arriveremo ad aprirci. Magari non immediatamente dopo la partita quando gli animi sono caldi e le analisi non vengono fatte con garbo. Ma stiamo lavorando a un progetto di comunicazione, per arrivare non a giustificare, ma a fare didattica e dare chiavi di lettura sull’errore”. Dunque già dalla prossima stagione gli arbitri potrebbero lasciare delle dichiarazioni, ma non subito dopo il termine delle partite.

Pallone Serie A
Pallone Serie A
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 17-05-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa

Nel rugby usano il TMO e l’arbitro di campo si sente sempre live. Pure nel footbal americano il primo arbitro spiega a tutti i perché delle decisioni. Ci sta che sbaglino lo stesso, ma il modus è più pulito. Qui non c’è volontà, faranno sempre a caxxi loro. Prezzolati pezzi… Leggi il resto »

BiriLLo
BiriLLo
1 mese fa
Reply to  BiriLLo

Poi siccome sono in malafede, gli attiveranno un pool di esperti, pre commenti, che gli consentiranno di giustificare quelle sporche decisioni che live non saprebbero come gestire. Niente di nuovo, i ladri sono sempre gli stessi, si danno solo il cambio ma trovano nuovi escamotage per continuare a farla franca.

forzapupi
forzapupi
1 mese fa

e che cambia? tanto la girano sempre come vogliono loro…

eugenio morosini
eugenio morosini
1 mese fa
Reply to  forzapupi

Concordo assolutamente !

Tutti a pranzo con Juric: il regalo per squadra e staff

Linetty convocato dalla Polonia: torna dopo l’esclusione dai playoff