Il duello di Atalanta-Torino, sfida in programma questa sera alle 21: Soriano torna titolare, Rigoni punta a bissare la prestazione contro il Milan

Mancano poche ore ad Atalanta-Torino e le due formazioni si stanno preparando per affrontare il turno infrasettimanale valido per la 6ª giornata di campionato. Turno nel quale i granata sono chiamati a rialzare immediatamente la testa dopo la brutta prestazione contro il Napoli mentre l’Atalanta è reduce dal pareggio in extremis contro il Milan. E a prepararsi sono anche Soriano e Rigoni che saranno i protagonisti non solo della sfida di questa sera ma anche del duello proposto da Toro.it

Il duello di Atalanta-Torino: Roberto Soriano

Dopo l’infortunio subito contro l’Udinese e i pochi minuti disputati contro il Napoli, Roberto Soriano è pronto per tornare in campo dal primo minuto. Contro i partenopei, infatti, l’ex Sampdoria era restato in panchina per via di una condizione fisica non al top e il suo ingresso a partita in corso di certo non è stato brillante.

Le attenuanti vanno considerate, soprattutto quelle legate ad una prestazione complessivamente negativa da parte di tutti i granata, ma Soriano non può sprecare questa occasione. Nelle opportunità avute, infatti, il centrocampista non è mai riuscito a convincere del tutto ed è chiamato, adesso, a cambiare marcia. Ecco dunque che contro l’Atalanta Soriano avrà un’altra chance per tornare a rendersi decisivo: il Toro lo attende.

Il duello di Atalanta-Torino: Emiliano Rigoni

Se Soriano al Torino è ancora alla caccia del miglior centrocampista che può essere, all’Atalanta, Emiliano Rigoni è ormai una certezza. Dopo aver salvato i bergamaschi nella sfida contro il Milan siglando la rete del pareggio in pieno recupero, i granata il centrocampista sarà chiamato a partire titolare.

Tra gli uomini del tecnico dei nerazzurri Gasperini, Rigoni è di certo quello più in forma e nonostante gli alti e bassi mostrati in questo inizio di campionato, si sta ritagliando un posto importante in squadra. Il tecnico ha dimostrato di credere nelle capacità di Rigoni e lui lo sta ripagando al meglio. Questa sera avrà l’occasione di riconfermarsi.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Mikechannon
Mikechannon
3 anni fa

E baselli a strappare i biglietti. Per me va bene

Brauluis
Brauluis
3 anni fa

Meno male che stasera c’è la pallavolo!!!
Almeno mi diverto!

roplo
roplo
3 anni fa

ci credo molto su robertino Soriano mandato via il 10 è il più tecnico che abbiamo . ….è forte deve solo oleare bene le gambe ma può fare.la differenza daje robertino oggi facci cantare cmq a me.piacerebbe questo schieramento 4 3 2 1 sirigu …de Silvestri nkulu Izzo aina ….rincon… Leggi il resto »

Niang: “A Torino alti e bassi, ora ho ritrovato il sorriso”

Parigini, buona la prima da titolare: un’altra risposta a Mazzarri