Il pagellone / Rincon sottotono nel corso della stagione, ha faticato a gestire il centrocampo e anche a recuperare palloni

Difficile spiccare in un Torino come quello visto in questa stagione. Il campionato dei granata non ha infatti rispecchiato le aspettative, crollate poi con il rischio concreto della squadra di Longo di scendere in B. Tra i colpevoli dello scarso rendimento del club ci sono sicuramente i giocatori: rispetto allo scorso anno, l’organico, rimasto quasi del tutto invariato, ha invertito la rotta in negativo. Tra chi ha deluso maggiormente compare Tomas Rincon. El General, diventato una delle colonne portanti di questo Torino, non è riuscito ad incidere, disputanto una stagione tra alti e bassi.

Torino, Rincon fuori forma

Un anno faticoso anche per chi come Rincon ha l’esperienza per ovviare a problemi come quelli avuti dai granata nel corso della stagione. Non è stato semplice caricarsi sulle spalle il centrocampo, soprattutto nell’ultimo periodo con Baselli fuori dai giochi per infortunio. Il reparto ha faticato a mantenere alti i ritmi, più volte risultando nullo ed inefficace. Il venezuelano, che a differenza della scorsa stagione ha ottenuto qualche presenza in meno (sono 32 infatti le partite di campionato disputate, contornate da un solo gol contro la Spal), è spesso sembrato in difficoltà e fuori forma. E per un giocatore che fa dall’atletismo il suo punto di forza la condizione fisica al top è un elemento imprescindibile.

Tanti cartellini gialli

Come ogni anno, anche in questa stagione Rincon è stato risparmiato dai cartellini gialli: ne ha collezionato ben 11 e saltando due match, per somma di ammonizioni. É stato il peggiore della rosa sotto questo punto di vista, seguito da Ansaldi a quota 9, Aina ad 8 e Zaza a 7. In generale, il rendimento di Rincon durante la stagione è stato ben al di sotto delle aspettative e della sufficienza.

Voto: 4,5

Tomas Rincon
Tomas Rincon
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 12-08-2020


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
davidone5
davidone5(@davidone5)
1 anno fa

Corre tanto e recupera palloni, è utile per questo ma tecnicamente è uno scarsone. Giocatori così in squadra bisogna averli ma lui ormai ha un’età per cui si potrebbe tranquillamente decidere di prenderne uno più giovane. Io comunque non l’avrei mai comprato, i gobbi l’hanno scartato perchè non è un… Leggi il resto »

Torino UFFICIALE, dal vice Conti a Di Sarno: ecco lo staff di Giampaolo

Il pagellone / Meité, stagione a due facce: con Longo è rinato