Antonio Sanabria ha rilasciato un’intervista a La Gazzetta dello Sport dove ha parlato del momento del Toro, del derby e molto altro

L’avventura al Torino di Antonio Sanabria non era certo iniziata nel migliore dei modi: appena arrivata in Italia dal Real Betis l’attaccante ha dovuto fermarsi a causa del Covid e ha dovuto aspettare diverse settimane prima di poter anche solo allenarsi con i propri nuovi compagni di squadra. Ma appena è tornato a disposizione ha dimostrato, in campo, di avere le qualità per poter aiutare il Toro a raggiungere la salvezza. “Ora fisicamente sto bene. I primi giorni dopo il Covid facevo fatica, mi hanno aiutato le partite che ho giocato: ora sto veramente bene, mi sto allenando forte” ha raccontato in un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

Sanabria sicuro: “Raggiungeremo l’obiettivo finale”

Sempre nel corso dell’intervista Sanabria ha parlato dei propri compagni: “Cosa mi ha sorpreso dello spogliatoio granata? La sua grande unità. E credo che la nostra forza sarà proprio il gruppo per raggiungere l’obiettivo finale. Nonostante ci troviamo in una situazione di classifica che non piace a nessuno, il clima è buono e siamo tutti positivi: in ogni cosa che facciamo dobbiamo trovare sempre qualcosa di positivo e iniziare la settimana con il sorriso. Questo è lo spirito da mettere in campo la domenica. Vogliamo sempre ottenere il massimo, che vuol dire che vorremmo vincerle tutte. Alle volte va bene, altre no: dobbiamo ripartire dalle prestazioni. fatte contro l’Inter e il Sassuolo, dove abbiamo avuto una buona reazione nel secondo tempo. Queste due partite ci dicono che la nostra forza sta nel fatto che non abbassiamo mai la guardia. In questo momento non ci stanno aiutando molto i risultati, ma dobbiamo andare avanti su questa che è la strada giusta: continuando a lavorare tutti insieme con questa intensità, miglioreremo di giorno in giorno e, di sicuro, raggiungeremo l’obiettivo finale”.

Sanabria: “Belotti fisicamente è incredibile”

L’attaccante non poteva poi non parlare anche del derby in programma sabato prossimo, alla ripresa del campionato: “La Juventus è una grande squadra, di conseguenza non sarebbe giusto mettere in evidenza le qualità di un solo giocatore. Loro sono forti, ma noi siamo pronti: dobbiamo fare una grande partita per portare a casa un risultato positivo, che ci serve tanto. Questa lunga vigilia ci sta facendo bene perché ci ha dato l’opportunità di lavorare molto e preparare al massimo il derby”.

Infine, Sanabria ha elogiato Davide Nicola, allenatore che aveva già conosciuto al Genoa, e il suo compagno d’attacco Andrea Belotti: “La miglior qualità di Nicola? È la sua positività. Anche se si perde una gara non fa venire la fine del mondo, ci sprona a lavorare forte per la prossima. Belotti? Mi ha sorpreso la sua fisicità: tecnicamente è forte, ma la fisicità è incredibile. Riesce con semplicità a fare gol in allenamento, ci mette sempre voglia e cattiveria: da lui imparerò tanto, come anche dagli altri nostri bravissimi attaccanti”.

Antonio Sanabria
Antonio Sanabria
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-03-2021


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
forzapupi
forzapupi (@forzapupi)
8 mesi fa

“…gli altri nostri bravissimi attaccanti”!!! :O :O :O

fabiogoa69
fabiogoa69 (@fabiogoa69)
8 mesi fa

Aldilà della sequela di frasi fatte che i giocatori (talvolta anche i dirigenti) ormai sono abituati a propinarci (intendo in generale, non del toro), stamattina stavo “sfogliando” questa pagina ed anche l’atra (TN) ed ho notato il silenzio quasi totale dei tifosi in tema di commenti, che, spesso, sono la… Leggi il resto »

Nkoulou si allena a casa in vista del derby / VIDEO

Lazio-Torino, rinviata la sentenza sul ricorso biancoceleste