Per il secondo anno di fila, Buongiorno è sul podio dei giocatori di Serie A che hanno commesso più falli nel corso della stagione

Si è conclusa un’altra, deludente stagione per il Torino. In attesa del calciomercato e dell’avvio dei campionati europei, in programma in Germania, è bene dunque fare un bilancio di tutto: dai singoli ai reparti, passando per le prestazioni di squadra. Parlando di singoli, non si può non citare Alessandro Buongiorno. Il difensore è stato il vero leader tecnico ed emotivo dei granata, nella stagione del definitivo exploit che gli ha anche permesso di ottenere la convocazione con la Nazionale. Tanti aspetti positivi per il vice capitano, il quale però ancora pecca in un dato particolare: quello dei falli commessi.

Buongiorno tra i più “cattivi”

Per il secondo anno consecutivo, Buongiorno si trova sul podio dei giocatori che hanno commesso più falli nella stagione appena terminata di Serie A. Davanti al numero 4 c’è solamente Cristante della Roma (77 contro i 69 di Buongiorno), che conta però 8 presenze in più rispetto al difensore granata. Più dietro c’è invece Bremer a 60, mentre per trovare un altro giocatore del Toro in questa speciale classifica bisogna scendere al 7° posto, dove stranamente è piazzato Zapata a 54. Quella della troppa grinta, dunque, può essere una caratteristica che presenta punti a favore ma anche contro: da un lato il vice capitano granata aiuta certamente i compagni grazie al proprio spirito battagliero, ma dall’altro gli manca un po’ di maturità per far sì che molti interventi nei confronti degli attaccanti avversari non siano irregolari.

La classifica

  1. Bryan Cristante – Roma: 77
  2. Alessandro Buongiorno – Torino: 69
  3. Bremer – Juventus: 60
  4. Marin Pongracic – Lecce: 57
  5. Youssef Maleh – Empoli: 56
  6. Ondrej Duda – Verona: 55
  7. Duvan Zapata – Torino: 54
  8. Teun Koopmeiners – Atalanta: 53
  9. Lewis Ferguson – Bologna: 52
  10. Nahitan Nandez – Cagliari: 52
Alessandro Buongiorno
Alessandro Buongiorno
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-06-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
cari53
cari53
17 giorni fa

Tanto ormai nn ci interessa più …
Lo stanno piazzando a dx e sx …

James 75
18 giorni fa

Be è nato come un gioco per uomini,il 70% dei falli che si fischiano in Italia in premier e altri paesi neanche li notano gli arbitri,per forza in Europa ci chiamano tuffatori, simulatori, e ci fischiano in ogni dove, questione di stile

ElPepp
ElPepp
18 giorni fa

Bongio è un più che buon giocatore, comunque nel gruppetto dei migliori nel ruolo in Italia e ancor più tra gli italiani, che ai nostri occhi diventa unico – del tutto giustamente! – anche per le altre sue caratteristiche. Sicuramente, se mira a stabilizzarsi in determinati palcoscenici, deve lavorare abbastanza… Leggi il resto »

Il pagellone / Djidji, infortuni e ricadute: ma quando ha giocato ha fatto bene

Media spettatori, il Torino è fuori dalla top 10 nella classifica del 2023/2024