Sotto i granata solo Empoli, Genoa e Salernitana. 104 tiri su 432 sono di Duvan Zapata, al quarto posto nella classifica individuale

A stagione ormai conclusa è giunto il momento di fare un bilancio e calarsi in analisi più approfondite sui dati che raccontano il percorso nelle 38 giornate della squadra di Juric. Una statistica che balza all’occhio, per quanto riguarda le prestazioni offerte dal Torino, è quella sui tiri. I granata (dati Whoscored) hanno tirato 432 volte: un numero peggiore rispetto a quello della stagione scorsa, in cui i granata avevano chiuso con 444, meglio di Lazio (430), Spezia (419), Hellas Verona (415), Lecce (412), Monza (406), Salernitana (381) e Sampdoria (376). Ben 7 squadre, contro le sole 3 che nel 2023-2024 hanno fatto peggio dei granata, ovvero Empoli (413), Genoa (397) e Salernitana (398).

Zapata dietro tre big. Cala il dato di Sanabria e Vlasic

In questa difficoltà a trovare la conclusione della squadra di Juric, si affianca invece un dato paradossale che riguarda un singolo. Dei 432 tiri effettuati dai granata, 104 (dati Kickest) sono del solo Duvan Zapata. Il colombiano ha chiuso al quarto posto dietro Kvaratskhelia (129), Vlahovic (110) e Lautaro Martinez (109). Un dato che testimonia l’ottima prima stagione in granata di Zapata, chiusa a 12 reti in campionato, con la carta d’identità che dice 33 anni. L’unica nota positiva di un attacco sterile. Non a caso, per trovare un altro giocatore del Torino nella classifica tiri, bisogna scendere al 39° posto, dove c’è Sanabria con 54, dietro ancora Vlasic in 55^ piazza con 46. Inferiore il dato di quest’ultimi due interpreti rispetto alla stagione 2022-2023, con il paraguaiano che aveva chiuso 14° con 68 e il croato 36° con 53. Sanabria paga sicuramente una minore centralità nell’attacco granata rispetto alla stagione scorsa, con Zapata che – come dimostra il dato sopracitato – si è assunto più di qualche responsabilità rispetto a suoi compagni d’attacco meno ispirati, come appunto Sanabria e Vlasic, le cui stagioni in termini di pericolosità, di pari passo con l’intera squadra, non sono state all’altezza di quella precedente.

Duvan Zapata of Torino FC celebrates after scoring a goal during the Serie A football match between Torino FC and AC Milan. Torino FC won 3-1 over AC Milan.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 30-05-2024


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Troposfera Granata
19 giorni fa

Curioso il fatto che, delle quattro che hanno fatto meno tiri, tre si siano salvate, Genoa e Toro anche bene.

granatafinoallafine
granatafinoallafine
19 giorni fa

Questo l’abbiamo capito!!!!!
Quello che si vorrebbe taaaaanto sapere è se qualcuno farà qualcosa di decente per cambiare sta situazione!!!

James 75
20 giorni fa

Sono mesi che dico che il giocatore tecnicamente più forte è Savic, ha fatto mille invenzioni mister nulla perché non provare Savic trequartista? almeno le punizioni, Rogerio Ceni e Chilavert le tiravano e hanno fatto un sacco di goal.

Il pagellone / Gemello non all’altezza quando chiamato in causa

Karamoh, prestito in Francia negativo: ora bisogna capire il suo futuro