Continua il programma di allenamenti per affrontare la Juventus, dopodomani, al “Grande Torino. In Sisport, questa mattina, seduta a porte chiuse

Mancano due giorni per il Toro di Mihajlovic: il derby è alle porte, e la squadra granata vuole farsi trovare pronta. In Sisport, dopo il virtuale abbraccio con i tifosi di due giorni fa, le porte resteranno chiuse, al riparo da occhi indiscreti. Questa è la decisione del tecnico granata sull’allenamento mattutino in programma per Benassi e compagni. Un modo per lavorare con la massima concentrazione, per cercare di ingabbiare i temibili avversari bianconeri.

Con Vives sulla via del recupero totale, il tecnico granata recupera una pedina a centrocampo, che andrà a sostituire l’infortunato Obi. Oggi, in Sisport, il lavoro sarà principalmente di natura tattica, in vista della supersfida ormai imminente. Concentrazione massima per la Juventus: è una tappa che il Toro propio non vuole mancare.


Mihajlovic al Motorshow: “I giocatori dovrebbero evitare la moto”

Castan, furore da derby: ultimo test per tornare grande