Tessera addio, tornano tamburi e megafoni: tra i giocatori c'è già chi apprezza - Toro.it

Tessera addio, tornano tamburi e megafoni: tra i giocatori c’è già chi apprezza

di Gian Luca Pepe - 5 Agosto 2017

La tessera del tifoso dopo un decennio di polemiche va in pensione, tamburi e megafoni tornano a colorare gli stadi italiani come in passato

Dopo quasi un decennio di polemiche e restrizioni per i tifosi italiani, la tessera del tifoso si appresta a lasciare spazio a nuove disposizioni, che renderanno la frequentazione degli stadi più agevole sia per gli abbonati, sia per gli acquirenti del singolo biglietto. Sarà inoltre ammessa all’interno degli impianti l’entrata di tamburi e megafoni, un ritorno al passato e ai tempi in cui l’affluenza era decisamente maggiore rispetto agli ultimi anni, che hanno fatto registrare un sensibile (e preoccupante) calo degli spettatori. Una svolta accolta favorevolmente non solo dai vertici della Figc e del Coni, tra i giocatori il primo ad esprimere la propria soddisfazione è stato il portiere della Sampdoria Emiliano Viviano, felice di poter presto calcare nuovamente il terreno di gioco in un’atmosfera più calorosa e appassionata.

In sostituzione della tessera del tifoso ci sarà una fidelity card, una forma di fidelizzazione che dovranno attuare le società nei confronti dei loro tifosi. Gli abbonamenti torneranno liberi, con annessa eliminazione dei mini-abbonamenti (o voucher). Le nuove disposizioni, tuttavia, meno coercitive nei confronti dei tifosi, non andranno ad intaccare l’ambito della sicurezza, nodo cruciale e che nel ‘2010 portò di fatto all’introduzione dell’ormai superata tessera del tifoso. I club saranno infatti chiamati a divulgare un codice etico che andrà rispettato con rigore, al fine di ridurre al minimo i comportamenti violenti all’interno degli stadi: chi sbaglia sarà allontanato dagli impianti, come succede, d’altra parte, nella maggior parte dei paesi europei all’avanguardia. Il primo test della nuova riforma sarà Hellas Verona-Napoli del 20 agosto, in cui i biglietti saranno in vendita anche a ridosso del fischio di inizio.

 

più nuovi più vecchi
Notificami
kobayashy
Utente
kobayashy

Una delle cose più inutili mai inventate, grazie maroni

ug69
Utente
ug69

Cambia poco……

masterfabio
Utente
masterfabio

Bene, speriamo anche in una rinascita della MARATONA.