Juric vuole amicheovli di lusso per il suo Toro in modo da testarne il vero valore sin da subito: l’Eintracht tra le ipotesi

Tutto in ballo o quasi sul fronte ritiro per il Torino, che deve ancora definire nei dettagli sia le date che la location. Il club granata si sta però attivando per organizzare le amichevoli. Juric vuole infatti che ci siano incontri di lusso, in modo da testare il valore della rosa e stabilire in modo concreto fino dove possa arrivare. Tra le ipotesi rientra l’Eintrach Francoforte, club reduce dalla vittoria dell’Europa League e quindi si riserverebbe essere una rivale particolarmente valida. Non sarà però l’unica.

Bormio, campo di allenamento del Torino
Il Torino si allena a Bormio
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 04-06-2022


36 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
BiriLLo
BiriLLo
29 giorni fa

Sarebbe opportuno parlarne con serietà. Eppure anche non credendoci, sembra che alcune scelte siano prese dopo i consulti di cartomanti slave senza licenza.
A mister Juric pare gli abbiano affiancato Paperoga per ottimizzare.
Povero noi.

BiriLLo
BiriLLo
29 giorni fa
Reply to  BiriLLo

(povero lui, poveri noi)

Emil
Emil
29 giorni fa

Sul ritiro c’è poco da discutere. La società come poteva prevedere che nel mese di giugno ci sarebbero state tutte queste partite delle Nazionali e che molti giocatori non sarebbero stati disponibili insieme agli altri? Vi pare se l avesse saputo, non avrebbe programmato al minuto il periodo tutto prima… Leggi il resto »

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
29 giorni fa
Reply to  Emil

Maledetti imprevisti…… Tutte a noi capitano…….

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
29 giorni fa

E ….. non finisce qui.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
29 giorni fa

Solita predica del solito finto anticairo.
Una crociata ?
No meglio chiamarla con il suo nome : ossessione cairota.

Pagellone / Ricci, affare Toro: con Juric si è migliorato

Il pagellone / Mandragora, stagione nel limbo: gli infortuni lo frenano