I granata sono arrivati alla Basilica di Superga per celebrare il ricordo del Grande Torino: il video dell’arrivo

Dopo l’inaugurazione del primo campo del Robaldo e la commemorazione al cimitero Monumentale, la squadra del Torino è arrivata alla Basilica di Superga per commemorare il Grande Torino, in attesa dell’omelia e della lettura dei nomi da parte di Alessandro Buongiorno. Fischi e cori negativi nei confronti di Cairo (“Vattene”), mentre c’è stata ovazione per Schuurs, Buongiorno e soprattutto Zapata. Dopo la squadra sono arrivate anche le autorità cittadine, tra cui il sindaco Lo Russo.

TAG:
home Video

ultimo aggiornamento: 04-05-2024


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Cup
Cup
24 giorni fa

Pare abbia saltato anche Cairo, ma in mezzo alla folla nessuno si è accorto del suo ciuffo che oscillava tra 1,50 e 1,60 m.

granata13
granata13
24 giorni fa

No ma il popòlo gli vuole bene..sparisci nano maledetto. Tto.. Vergognati..ora dirà che erano 2,3 persone..

Ezio1957
Ezio1957
23 giorni fa
Reply to  granata13

Lo ha detto davvero! ha anche aggiunto che al Robaldo lo hanno applaudito e che “un ramo che cade fa più rumore di una foresta che cresce” (pure filosofo). Nessuno più di lui è bravo ad autoincensarsi. del resto se aspetta che i complimenti glie li facciano gli altri sta… Leggi il resto »

Max Master
Max Master
24 giorni fa

I fischi sono nulla rispetto a quasi vent’anni di questo purgatorio. In altri tempi e luoghi un elemento simile sarebbe stato preso a calci. Il tifoso Granata esempio di civiltà, pazienza per amore del SUO Toro.

Da Belotti e Glik alla Chapecoense: i messaggi sui social sul Grande Torino

L’omelia di Don Robella: “Il Grande Torino è stato una festa: con loro si poteva dimenticare tutto”