Terapie per il terzino, che soffre di una infiammazione agli adduttori, lavoro differenziato per Acquah

Ripresa mattutina per il Torino, dopo la vittoria di Udine: del gruppo che si è allenato non faceva parte Barreca che si è sottoposto ad esami. Assente alla Dacia Arena, per il terzino gli accertamenti hanno escluso lesioni muscolari ma evidenziato una infiammazione alla regione adduttoria. Derby a rischio per il giocatore, che si è sottoposto a terapie. Acquah, invece, ha svolto lavoro differenziato mentre l’altro assente di ieri, Bonifazi, ha svolto lavoro alternativo sulla parte atletica. Il resto del gruppo a disposizione si è allenato nella seduta a porte chiuse del Filadelfia: defaticante per i giocatori impiegati ieri.


3 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
bmarco
bmarco
4 anni fa

Ne abbiamo bisogno, perché anche se ogni tanto pippa in difesa, in Italia gente così che spinge sulla fascia sinistra ce ne sono pochi.

pennina
pennina
4 anni fa
Reply to  bmarco

ne abbiamo bisogno perchè, tra lui e molinaro, è lì sulla sinistra il nostro vero (e unico) punto debole…

leonardo (poppi1)
leonardo (poppi1)
4 anni fa

Bene…molto bene.

Toro da record prima del derby: mai una partenza così nell’era dei tre punti

Lyanco, esame superato: suo il duello sudamericano con Maxi Lopez