Vojvoda, Singo, Ola Aina e Lazaro: quattro giocatori per solo due posti in campo. Tutti gli esterni granata vogliono giocare il derby

Il Toro prosegue la strada di avvicinamento al derby della Mole con tanta concentrazione e voglia di fare bene, contro una Juve in profonda crisi reduce dalle sconfitte rimediate contro Milan e Maccabi Haifa. I granata vogliono approfittare della situazione e per questo Ivan Juric non potrà assolutamente fare scelte sbagliate. Nella mente dell’ex tecnico dell’Hellas Verona tra pensieri e dubbi continua a tener banco la decisione su quale coppia di esterni deve schierare contro la squadra allenata da Massimiliano Allegri. Quattro giocatori, Ola Aina, Wilfred Singo, Valentino Lazaro e Mergim Vojovda, per solamente due posti in campo. Il primo è reduce da una grande prestazione rimediata contro l’Empoli, Lazaro piano piano sta trovando il suo spazio e vuole continuare sulla strada intrapresa, mentre il numero 17 granata, escluso nel match contro i toscani, vorrebbe tornare tra i titolari. Infine c’è Vojovda che, dopo essere rientrato da un brutto infortunio, ha tanta voglia di giocare e sicuramente è una pedina fondamentale per Juric. Insomma, c’è tanto traffico sulle fasce e tocca al tecnico croato mettere tutto in ordine.

Ola Aina, Vojvoda e Singo vanno anche a caccia del rinnovo di contratto

Tra i quattro esterni del Toro ce ne sono ben tre, ovvero Singo, Vojvoda e Ola Aina, dei quali da qualche settimana si sente già parlare di rinnovi di contratto. Senza alcuna ombra di dubbio anche la questione futuro stimola i quattro esterni a darsi battaglia durante gli allenamenti al Filadelfia per poi trovare spazio in partita. Ola Aina ha il contratto che scadrà il 30 giugno 2023, mentre i contratti di Singo e Vojvoda scadranno nel 2024. Una prestazione positiva nel derby della Mole sarebbe un passo in avanti per convincere la dirigenza granata a rinnovare il contratto. I tre giocatori del Toro con il futuro in bilico lo sanno benissimo e anche per questo sono pronti a combattere per conquistare la fiducia di Juric in vista del match contro la Vecchia Signora. Chiunque scenderà in campo non potrà sbagliare, anche perché i granata sognano di scavalcare la Juve in classifica.

Mergim Vojvoda
Mergim Vojvoda
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 13-10-2022


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Scimmionelli
Scimmionelli
1 mese fa

Ma che discorsi sono? Trovatemi UN giocatore che e’ uno, di fascia oppure centrale, portiere oppure punta, che non vorrebbe giocare SEMPRE.

Emil
Emil
1 mese fa

Se vogliono giocare tutti l unico è il 5 5 5 o modulo a farfalla 😀

Roland
Roland
1 mese fa

Un giocatore che si chiama Valentino non può non giocare. Il derby!

Derby Toro-Juve, il punto sulla prevendita: c’è ancora posto nei Distinti e in Curva Primavera

Ha battuto la Juve con Genoa e Verona, mai col Toro: Juric insegue il primo successo