La situazione dei granata in vista degli Europei in Germania della prossima estate. Buongiorno e Bellanova in pole position

Mancano poco più di tre mesi a Germania-Scozia, gara inaugurale di Euro 2024 che si disputerà appunto nel paese teutonico. In lizza per una convocazione, con le rispettive nazionali, diversi giocatori in forza al Torino. Alcuni rappresentano dei veri e propri capisaldi e in questo discorso rientrano principalmente il capitano granata Ricardo Rodriguez e Nikola Vlasic, gli altri devono ancora guadagnarsi la cieca fiducia dei loro commissari tecnici. Facciamo il punto, in vista anche della sosta che scatterà successivamente alla trasferta di Udine.

Spalletti apprezza Buongiorno e Bellanova

Cominciamo dalla nostra nazionale. Per l’azzurro i più seri pretendenti per la convocazione da parte di Luciano Spalletti sono sicuramente Alessandro Buongiorno e Raoul Bellanova. Recentemente lo stesso ct azzurro si è esposto spendendo parole al miele nei loro confronti: “Buongiorno è fortissimo, Bellanova una forza della natura”. Se per il centrale granata l’ammirazione a parole si è tradotta con i novanta minuti disputati nell’incontro con l’Ucraina, decisivo ai fini di qualificazione senza passare per i playoff, non c’è ancora stata occasione per Bellanova di fregiarsi di questo prestigioso riconoscimento. Con più di qualche probabilità ci sarà posto sull’aereo anche per l’esterno di Rho per le gare “made in Usa” contro Venezuela e Ecuador, per testarlo da vice Di Lorenzo.

Vlasic e Milinkovic-Savic convocati

E’ notizia delle ultime ore la convocazione di Nikola Vlasic con la nazionale croata per le due amichevoli da disputare ad Abu Dhabi sotto gli ordini del ct Dalic, che aveva escluso il granata nella precedente tornata. Confermato anche Vanja Milinkovic-Savic nella Serbia (convocato per le sfide con Russia e Cipro) anche se in vista della competizione continentale dovrà battagliarsi la titolarità con il sorprendente portiere romanista Mile Svilar. Meno certezze invece per Ivan Ilic che per l’infortunio al ginocchio e qualche passaggio a vuoto sarà da valutare. Il ct serbo Dragan Stojkovic gli ha comunque sempre mostrato fiducia. Non ci sono dubbi sulla presenza in Germania di Ricardo Rodriguez, capitano della Svizzera.

Euro 2024, un sogno per Sazonov e Linetty

A fine marzo andranno in scena invece gli spareggi tra le nazionali ancora alla ricerca di un posto a Euro 2024. Tra queste la Georgia di Saba Sazonov e la Polonia di Karol Linetty, impegnate nelle semifinali contro Lussemburgo e Estonia e nelle evenutali finali. Entrambi non sono direttamente coinvolti in merito alle vicende delle loro rispettive nazionali. Sazonov finora si è ritagliato spazio perlopiù in under 21 e chissà se il maggiore minutaggio garantitogli da Ivan Juric possa bastare per una convocazione in caso di accesso ai gironi. Linetty invece non prende parte a un ritiro della Polonia dallo scorso settembre: un profilo della sua esperienza può fare comunque comodo a Lewandowski e compagni.

Karol Linetty of Torino FC looks on prior to the Serie A football match between Torino FC and ACF Fiorentina.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 06-03-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
James 75
James 75
1 mese fa

Horvath

bogaboga77
1 mese fa

Non sto nella pelle.
Le palle le ho perse 20 anni fa

Torino, Vlasic e Milinkovic-Savic convocati in nazionale

Cairo: “Errori arbitrali? Veramente tanti. Fermati sei che ci hanno arbitrato”