Gli infortuni incidono sulle stagioni di Kone, N’Guessan e Savini. Il più impiegato è Rauti al Sudtirol. Solo mezz’ora da gennaio per Dembelè

Il Torino e i suoi giocati in prestito. Il focus sui giocatori granata inviati nella provincia italiana a farsi le ossa prima di rientrare a casa base per provare a guadagnarsi un posto in prima squadra. Per quanto riguarda gli ex Primavera l’attuale stagione lontano dalla Mole non sta particolarmente soddisfacendo. In generale scarso minutaggio, per alcuni dovuto anche alle precarie condizioni fisiche. Andiamo ad analizzare caso per caso.

Stagione finita per Kone

A marzo Ben Lhassine Kone ha già concluso la stagione. 759 minuti, di cui 14 presenze e un assist nella sua esperienza al Como. Per 8 volte schierato dal primo minuto. Quest’anno ha dovuto patire due gravi infortuni. E’ infatti rimasto fuori dai convocati dalla 16^ alla 23^ giornata per l’intervento di asportazione di un’ernia, prima di ottenere 32’ minuti tra Brescia e Palermo e uscire contro i siciliano per la rottura del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro. Un infortunio che aveva già patita nella sua prima esperienza in prestito a Cosenza, nel 2019, ad oggi ancora quella dal più alto minutaggio (1191’). 

Torino, il percorso di Rauti, N’Guessan, Dembele e Savini

In Serie B militano anche Rauti, Dembele e N’Guessan. Il primo è quello che sta giocando di più. 959’ minuti in maglia Sudtirol, che si traducono in 20 presenze (14 dal primo minuto), un assist e una rete messa a segno contro il Venezia lo scorso 16 dicembre. Per Nicola Rauti si tratta del quinto prestito dopo Monza, Palermo, Pescara e Spal. 12 gettoni per Ali Dembelè, in panchina alla prima stagionale del Torino con il Cagliari, per poi essere girato al Venezia. 12 presenze e una rete lo scorso 25 novembre ai danni del Bari, senza aver mai preso parte alla formazione iniziale. Nel 2024 ha racimolato complessivamente mezz’ora di gioco. Per quanto riguarda N’Guessan invece nemmeno un minuto dall’approdo alla Ternana, avvenuto a gennaio. Ha sofferto di un problema muscolare al suo arrivo in Umbria, per poi rientrare a lavorare in gruppo a febbraio. Finora però nessuna apparizione. L’unico giocatore in Serie C è Giorgio Savini, al Novara. Gli strascichi del pesante infortunio patito ai tempi della Primavera si è ripercosso sull’esperienza in azzurro. Soltanto 2 presenze, 61 minuti in campionato lo scorso 20 settembre a Padova. Da quel momento nessuna presenza, nella sua seconda esperienza in prestito dopo la Gelbison.

Nicola Rauti
Nicola Rauti
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 23-03-2024


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ilribellegranata
ilribellegranata
19 giorni fa

SEMBRA UN BOLLETTINO DI GUERRA PIÙ CHE UN RESOCONTO SPORTIVO

James 75
James 75
19 giorni fa

Kone non è in prestito è stato venduto

Last edited 19 giorni fa by James 75
Sunnapunna
Sunnapunna
19 giorni fa
Reply to  James 75

Articolone profondissimo e dettagliato.
Giornalista da premio pulitzer

Sunnapunna
Sunnapunna
19 giorni fa

Kone comunque pareva essere stato ceduto..

Serie A, età media: il Toro è la nona squadra più giovane

Ricci per un posto agli Europei. Si gioca tutto nel finale di stagione