Torino, Falque: “Con Mazzarri siamo convinti di farcela”

12
Falque
CAMPO, 6.1.18, Torino, Stadio Olimpico Grande Torino, Serie A, TORINO-BOLOGNA, nella foto: Iago Falque esulta dopo gol 3-0

Iago Falque si confessa a pochi giorni dal derby: “È una partita speciale. Torino è la città perfetta per fare calcio. Mazzarri? Ci sta facendo crescere”

Iago Falque ha tutta la stoffa per diventare un uomo derby. Lui rifugge quest’etichetta (“lo è Belotti, e poi il Toro ha tanti giovani interessanti, oltre a Baselli che mi piace molto e può giocare in più ruoli“, dice) ma ammette di vivere la stracittadina con passione, come si vivono tutti i derby in Italia. “Torino“, però, “è la città ideale per fare calcio, qui mi trovo benissimo“, confessa. Lui, che nella Juve ha giocato (“mi ha fatto crescere, ma ora voglio batterla“) e che ora si appresta ad affrontarla da avversario. All’interno di un Torino trasformato. Con Mazzarri, infatti, il Torino cambia pesso “in corsa, prima insistevamo su un modulo, ora ne cambiamo diversi e tutto funzioan. Cambio di allenatore necessario? No, però tutti all’inizio ci aspettavamo un’altra stagione, e siccome comandano i risultati bisogna dire che prima non andavamo bene, ora dicono che siamo meglio“.

 

Nessuna punta polemica, però, nei confronti di Mihajlovic: “I paragoni non mi piacciono: ognuno ha pregi e difetti” ha continuato Falque alla Gazzetta dello Sport. “Lui e Mazzarri sono molto diversi, come è normale che sia. Mazzarri ha ambizioni, è convinto delle sue idee e ci sta facendo crescere. E mi piace il fatto che si arrabbi anche quando vinciamo: conta il gioco in cui raggiungi il risultato. Con lui siamo tutti molto contenti e convinti di farcela, alla fine“. E chissà che anche al derby, alla fine, il Toro riuscirà a farcela.

  Iscriviti  
più nuovi più vecchi
Notificami
Mimashi
Utente
Mimashi

Io impedirei che si rilascino dichiarazioni pre derby.
Se non altro per rispetto nei confronti dei tifosi.
Tutti nel carro armato con i fili collegati, come avrebbe detto un nostro ex mister, e basta.

Marchese del Grillo
Utente
Marchese del Grillo

…stavo per scrivere esattamente la stessa cosa, incredibile!!! Muti come pesci, dovrebbero stare!

T
Utente
T

Infatti. Queste sono tutte gufate inutili. Silenzio stampa per una settimana bisognerebbe fare.

fringomax
Utente
fringomax

ancora che parlano……….devono stare in silenzio altrimenti facciamo la figura di spaccobottilia prima dei derby in cui prima si parlava da leoni e poi in campo scendevano le pecorelle prese a pallonate

michele-miva
Utente
michele-miva "mi sembrava il toro pauroso di ventura"

La Juve è quasi imbattibile per noi. Più deboli tecnicamente e fisicamente. Solo se riacquistiamo la nostra anima possiamo fare qualcosa di bello. Il segreto è solo questo.