Falque, il Milan nel mirino per lo sprint finale

di Veronica Guariso - 18 Aprile 2019

Iago Falque vuole tornare al più presto a giocare. Si sta infatti allenando per poter essere a disposizione col Milan e chiudere in bellezza

Uno stop che ha obbligato Iago Falque, infortunatosi contro la Fiorentina, a saltare diverse gare di campionato. Ora però l’attaccante spagnolo sta facendo di tutto per poter rientrare già col Milan. Ieri ha infatti postato sul suo profilo Instagram una storia che lo vedeva intento a correre durante l’allenamento al Filadefia. I segnali sono perciò positivi. Il Toro, che ha l’attacco ridotto all’osso, ha bisogno di lui per poter agguantare l’Europa League e chiudere così in bellezza.

Falque, il ritorno a correre e la voglia di giocare

Iago Falque freme per tornare in campo, dopo ben 3 sfide saltate. Il problema al ginocchio rimediato contro la Fiorentina lo ha costretto all’uscita dal campo anticipata al 51′, e al conseguente stop per dargli la possibilità di riprendersi al meglio. Manca poco alla fine del campionato e lo spagnolo vuole tornare in tempo per disputare i primi due dei tre match difficili che restano: la gara con il Milan ed il derby. E’ infatti tornato a fare un po’ di movimento in allenamento, correndo, ma deve dare tempo al suo fisico di metabolizzare e riprendersi, così da non rischiare ricadute. Mazzarri, che aveva dichiarato quanto fosse importante Falque per lui e con l’attacco così limitato, non vede l’ora di poterlo schierare nuovamente al fianco del Gallo.

Falque, è il secondo infortunio della stagione

In stagione Falque ha collezionato 25 presenze e 4 gol, traguardo inferiore rispetto allo scorso anno. Nel corso dell’anno ha dovuto però affrontare un altro infortunio ad inizio campionato, che gli aveva fatto saltare Napoli ed Atalanta. Ora ha tutte le carte in regola per aiutare il suo Toro ad arrivare in Europa League, magari partendo proprio già dal Milan.