Lukic ha parlato durante il ritiro a Bad Leonfelden: dal gol di testa nell’ultima amichevole alle responsabilità che lo attendono

Prosegue la preparazione del Torino a Bad Leonfelden. I granata hanno già potuto ottenere dei riscontri con quanto fatto fino ad ora grazie alle amichevoli contro l’Eintracht Francoforte e il Mlada Boleslav. Tra gli autori di uno dei due gol nell’ultima, Sasa Lukic, che ha parlato dalla location austriaca del Toro e delle sue aspettative ai microfoni di Torino Channel. “Stiamo andando bene. Abbiamo tutto per prepararci al meglio in vista del campioanto e della Coppa Italia. Abbiamo due campi, un bell’albergo. Anche l’atmosfera è bella, i ragazzi sono positivi. Il mio gol? Non avevo mai segnato di testa quindi sono rimasto più contento di altre volte. È stato una bella prova, un test utile per capire a che punto siamo. Dobbiamo continuare così, lavorare ogni giorno e migliorare”.

Lukic: “Radonjic? Io e lui siamo amici da tanto”

Sui singoli: “Horvath? È un bravo ragazzo, lo sono tutti. Ha segnato il secondo consecutivo quindi è una bella soddisfazione. Deve continuare così, cresce ogni giorno, ascoltare tutti. È giovane ma sista impegnando con noi della prima squadra. Ci sono anche altri ragazzi che sono in forma e cercano di guadagnare minuti. In mediana con Ricci mi trovo bene, ha tanto talento, mi piace come giocatore. È giovane ma di grande prospettiva. Deve crescere e migliorare ancora tante cose e ascoltare il Mister e i compagni più vecchi. Io sono qua e non ci sono problemi con lui. Radonjic? Io e lui siamo amici da tanto. Da piccoli abbiamo giocato insieme in tutto il Settore giovanile del Partizan, poi lui si è trasferito a Roma. Adesso siamo di nuovi insieme e io sono molto contento. Adesso si deve adattare, dobbiamo aiutarlo tutti insieme. Il calcio italiano è diverso da quello a cui è abituato. Si sta impegnando e lo aspetta una bella stagione. Prima di arrivare, mi ha detto che voleva venire solo da noi perchè aveva sensazioni positive, era sicuro che avrebbe fatto bene con Juric, che fa crescere tutti i suoi giocatori. Ha scelto il Torino perchè anche io ne ho parlato bene. È una grande squadra.

Lukic: “Abbiamo bisogno di una bella atmosfera per preparare il campionato al meglio”

Sulle responsabilità per la fascia da capitano: “Io sto bene. Indossare la fascia da capitano del Torino è un onore per me, una grande soddisfazione e una grande responsabilità. Sono pronto ad assumermela, non ho nessun dubbio e nessuna paura di questo ruolo. Ora che sono capitano, non sono sopra rispetto agli altri. Per me siamo tutti capitani. Si devono comportare tutti bene. Secondo me un bravo capitano si deve comportare bene, deve essere d’esempio per tutti sempre, sia in campo che fuori. Io non parlo molto, ma quando dico qualcosa si sente. Mi piace che parlino tutti dentro lo spogliatoio, voglio sentire tutti, la positività. Abbiamo bisogno di una bella atmosfera per preparare il campionato al meglio. Sono arrivato al Toro a diciannove anni, ora ne sono passati già sei. Sono cambiato davvero tanto a partire dall’atteggiamento negli allenamenti. Ho fatto tanti sacrifici. Nella mia vita ho grandi ambizioni e voglio crescere ogni giorno, diventare un uomo e un calciatore importante, di quelli che nessuno può dimenticare. Sono cresciuto tanto anche fisicamente, sotto tutti i punti di vista, anche quello umano. Ho conosciuto tanta gente a Torino che mi ha sempre aiutato. Mi sento come a casa qua. Ringrazio il Mister per questo giorno libero perchè ha fatto davvero una bella cosa. Per ripartire più forti cis ta un giorno libero. Da domani ricominciamo ad allenarci due volte al giorno“.

Sasa Lukic
Sasa Lukic
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-07-2022


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Rocc
Rocc
17 giorni fa

È cresciuto tanto ha detto. Pronto ad andare pure lui.

ilmondoelaradice
ilmondoelaradice
18 giorni fa

Quindi abbiamo preso Radonjic perché era amico di Lukic da ragazzino?

toro e basta
toro e basta
18 giorni fa

A quanto pare…

toro e basta
toro e basta
18 giorni fa

A me dispiace solo per il 10

odix77
odix77
17 giorni fa
Reply to  toro e basta

pensa che lo scorso anno se non sbaglio Lukic è stato il top assist al Tro, ma anche cmq questa frase denota il tuo livello….

Jones
Jones
17 giorni fa
Reply to  odix77

il fatto è che che si impegna senza peraltro alcun bisogno a farcelo capire ogni volta,infatti si ripete con la buona compagnia dell’amichetto appena più sopra

toro e basta
toro e basta
17 giorni fa
Reply to  Jones

Io mi ripeto in compagnie delle amichette… Poi io non giudico ci mancherebbe

toro e basta
toro e basta
17 giorni fa
Reply to  odix77

10 come Valentino Mazzola, Maradona, Totti, hai ragione stessa cosa

odix77
odix77
17 giorni fa
Reply to  toro e basta

minchia e quanto sei andato indietro? ma davvero ma secondo me scrivete appositamente per farvi perculare perchè scrivete robe davvero senza senso.

toro e basta
toro e basta
17 giorni fa
Reply to  odix77

Grazie a darmi del voi, di morti tutto il tuo servilismo.
Comunque in generale il 10 è il leader con classe e carisma

toro e basta
toro e basta
16 giorni fa
Reply to  toro e basta

Dimostri non di morti

Horvath il goleador: attacco spuntato, Juric pesca (e valuta) il classe 2002

E’ morto Luciano Nizzola: è stato ad del Torino e presidente di Federcalcio e Lega