Il confronto dei calendari tra le attuali pretendenti all’Europa: il Torino dovrà affrontare Milan e Sassuolo, nel mezzo il derby contro la Juventus

Cairo lo ha detto più volte: “Quest’anno niente proclami”. Eppure l’Europa League resta il magnete capace di attirare su di sé l’universo di parole attorno al Torino che, secondo lo stesso numero uno di via dell’Arcivescovado, a quest’obiettivo può ambire, vista la qualità della rosa e gli investimenti fatti per imbastirla. I punti persi per strada per errori arbitrali o disattenzioni sono nel vento, il futuro è il campo. Quello della “Sardegna Arena”, per rimanere nella più stretta attualità. Da qui a Natale il ritmo sarà serrato e le sfide piuttosto ardue. Ma, con un occhio sulla classifica, appare evidente come i granata abbiano davvero tutto ancora da giocarsi.

Torino, occasione persa contro il Parma: ora Cagliari e Genoa

Contro il Parma l’occasione era ghiotta: con tre punti in più Belotti e compagni avrebbero agguantato il sesto posto, al momento occupato dalla Roma, e vissuto una sosta decisamente più tranquilla. Invece a WM toccherà mostrare i muscoli, nel fine settimana senza campionato, seppur con la consapevolezza di essere ancora in piena corsa. Per i posti Uefa – quinto, sesto e verosimilmente il settimo, che verrà “guadagnato” dalla Coppa Italia – è piena bagarre: c’è il Milan a 21, poi Roma a 19 come il Sassuolo, Atalanta a 18, Fiorentina, Torino e Parma a 17. Classifica cortissima e nessun favorito, visto che di qui al panettone i calendari delle squadre in lizza sono piuttosto equilibrati. Il Torino andrà a Cagliari, lunedì 26, conoscendo i risultati delle altre: tra sabato e domenica ci saranno Lazio-Milan, Parma-Sassuolo, Udinese-Roma, Empoli-Atalanta e Bologna-Fiorentina.

Milan, Juventus e Sassuolo: il trittico di fuoco che attende il Torino

Nel turno successivo, il Torino sarà di scena in casa contro il Genoa, turno sulla carta favorevole, visti i confronti delle concorrenti: la Roma affronterà l’Inter, all’Atalanta toccherà il Napoli mentre la Fiorentina ospiterà la Juve. Le restanti tre giornate fino alla 17a vedranno i granata impegnati dapprima nel San Siro rossonero, poi nel derby al “Grande Torino” – il 15 dicembre alle 20.30 – e infine nello scontro diretto contro il Sassuolo a Reggio Emilia. Insomma, un trittico cruciale prima del boxing day. Da cui potrebbero arrivare punti pesanti in vista della corsa di primavera.

13^ 14^ 15^ 16^ 17^
Milan (21) LAZIO Parma Torino BOLOGNA Fiorentina
Roma (19) UDINESE* Inter CAGLIARI Genoa JUVENTUS
Sassuolo (19) PARMA Udinese Fiorentina FROSINONE Torino
Atalanta (18) EMPOLI Napoli UDINESE Lazio GENOA
Fiorentina (17) BOLOGNA Juventus SASSUOLO Empoli MILAN
Torino (17) CAGLIARI Genoa MILAN Juventus SASSUOLO
Parma (17) Sassuolo MILAN Chievo SAMPDORIA Bologna

 

* in MAIUSCOLO le partite in trasferta


127 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President ).
2 anni fa

Riguardo all’articolo , penso che predire il futuro non sia facile, anche se mi auguro tutto il bene possibile per il nostro Toro, e cioè di fare 6 punti nelle prossime 2 gare, arrivare al derby e vincerlo per 1 a 0 , al novantesimo con un gol di Belotti… Leggi il resto »

steman
steman
2 anni fa

Cari fratelli granata.. Non litigate. Tra un mese il nostro campionato sarà già finito… Avremo tutto il tempo per discutere e illuderci ancora..

Marco
Marco
2 anni fa

Vegeta..sei talmente un pagliaccio che non hai avuto neanche le palle di incontrarti con trapano..cagasotto

Vegeta
Vegeta
2 anni fa
Reply to  Marco

L’ultima risposta ad un tuo commento; a) trapano gli avevo offerto una birra tempo fa e lui disse vedremo… quindi non so chi sia il pagliaccio… 2) oggi ho solo risposto alle vs provocazioni mettendomi al vs livello (e sinceramente è abbastanza basso) 3) non ho tempo da perdere nel… Leggi il resto »

Marco
Marco
2 anni fa
Reply to  Vegeta

Il pagliaccio sei te non trapano..portagli rispetto..scemo..ora vattene affanculo che mi hai già stufato

TRAPANO
TRAPANO
2 anni fa
Reply to  Vegeta

Ah si .. saresti tu che mi volevi offrire una birra ? Io la ricordo diversa amico mio .. ma tu sei sempre impegnato in giro per il mondo vero ?

TRAPANO
TRAPANO
2 anni fa
Reply to  TRAPANO

E con questa passo e chiudo perché hai dimostrato di che livello sei ..con te non spreco neanche più un minuto del mio tempo .. ciaone

madde71
madde71
2 anni fa
Reply to  TRAPANO

trapano,fatti dare la mia e-mail,se vengo a genova,e dovrei,passo a salutarti,ok?
Poi lo dico anche a te,evita i similfucsia,non dar corda

madde71
madde71
2 anni fa
Reply to  Marco

marco è una moneta bucata,evitalo,senno’ lo autoalimenti..

Mihajlovic: “Un Toro più forte del mio, per Mazzarri Cairo ha speso…”

L’inchiesta / Lo scudetto revocato del 1927: Toro-Juve, il derby dello scandalo