Torino, ecco l'Hellas Verona di Cerci e Pazzini - Toro.it

Torino, ecco l’Hellas Verona di Cerci e Pazzini

di Andrea Piva - 26 Settembre 2017

Appena due punti conquistati per i gialloblù che hanno anche il peggior attacco e la seconda peggior difesa dell’intero campionato

Dopo le due trasferte consecutive contro l’Udinese e la Juventus, il Torino domenica tornerà nel suo stadio e se la dovrà vedere contro un avversaria che, sulla carta, è ampiamente alla portata della formazione di Sinisa Mihajlovic: l’Hellas Verona. La formazione gialloblù dopo le prime sei giornate di campionato occupa il penultimo posto in classifica con soli due punti conquistati, frutto dei pareggi contro Crotone e Sampdoria. Il dato più preoccupante per il tecnico gialloblù Fabio Pecchia è però quello del rapporto tra i gol fatti e quelli subiti: il suo Verona ha infatti il peggior attacco del campionato (una sola rete finora realizzata, alla prima giornata contro il Napoli) e la seconda peggior difesa (per ben quattordici volte il portiere Nicolas ha dovuto raccogliere il pallone dal fondo della propria rete, solo il Benevento ha fatto peggio).

Nonostante questi numeri l’Hellas Verona non è una squadra da sottovalutare: se è vero che nelle prime sei giornate ha collezionato soltanto due pareggi e quattro sconfitte, è altrettanto vero che i veneti hanno avuto un inizio di stagione tutt’altro che semplice. I ko sono infatti arrivati tutti contro squadre che con ogni probabilità termineranno il campionato nelle prime posizioni: Napoli, Roma, Fiorentina e Lazio. Fabio Pecchia può inoltre contare su diversi elementi di esperienza e qualità, come ad esempio Martin Caceres, Thomas Heurtaux, Romulo, Giampaolo Pazzini e l’ex granata Alessio Cerci. Il tecnico gialloblù inoltre è a rischio esonero e non può permettersi un altro risultato negativo: anche per questo la partita di domenica potrebbe rivelarsi più complicata del previsto per i granata ma, dopo la sconfitta per 4-0 nel derby, pure il Torino non può permettersi un risultato diverso dalla vittoria.

più nuovi più vecchi
Notificami
Giontonygranata
Utente
Giontonygranata

Vinceremo, se non lo facciamo è un brutto segnale.
Basta non fare come due anni fa con le conoscenze che avevamo in campo e in panchina…

sololamaglia
Utente
sololamaglia

Stasera inostri Cairo boys li applaudiranno quasi quasi vado al fila……

sololamaglia
Utente
sololamaglia

Ditoenkoulu???? ahhhhhh