L’ex giocatore del Torino, Davide Nicola, protagonista della cavalcata del 2005-2006, ricorda il gol segnato nella finale contro il Mantova: “A rivedere la rete mi emoziono ancora”

Davide Nicola è un personaggio molto passionale. Lo è sempre stato, sempre lo sarà. E nel Torino, pur se per un solo anno, ha lasciato il segno. E viceversa. Così oggi, nel giorno in cui cade l’anniversario di quel magico Torino-Mantova 3-1, che poneva fine al calvario della Serie B del Toro post fallimento e soprattutto rilanciava i granata nella massima serie, anche l’ex allenatore del Crotone ha voluto dire la sua. Lo ha fatto attraverso uno strumento ormai importantissimo nel mondo della comunicazione, un social network. Su Twitter, infatti, Nicola ha voluto manifestare tutta la sua commozione nel ricordare quella rete e quella partita.

Torino-Mantova, Davide Nicola su Twitter: “Mi emoziono ancora adesso”

A distanza di 12 anni mi emoziono ancora adesso“. Così ha scritto Davide Nicola per ricordare Torino-Mantova 3-1, una notte che davvero ha lasciato il segno per lui e non solo. Un bel gesto per un professionista che ha sempre mostrato grande attaccamento al Toro, come dimostrato anche lo scorso anno: in occasione della salvezza del Crotone, decise di percorrere tutta l’Italia in bicicletta. L’ultima tappa? Il Filadelfia, ça va sans dire


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
AleGRANATAale
AleGRANATAale
3 anni fa

Bella dimostrazione dell’amore che c’era attorno alla squadra al primo anno di UC . Grande Davide , ti avrei visto bene sulla nostra panchina ma probabilmente personaggi come te non c’entrano nulla col torello di oggi

Giovanni(Tore110)
Giovanni(Tore110)
3 anni fa

Urbano Cairo … colui che dilapido’ 70.000 cuori . Indimenticabile Nicola

thethaiman
thethaiman
3 anni fa

Ogni tanto me la vedo su YouTube. Partita di una intensità incredibile come non se ne vedono più. Giocatori con ingaggi irrisori rispetto ad ora ma con un cuore ed una voglia incredibili.

Ljajic: “Torino, non voglio andare via. Obiettivo Europa”

Ansaldi scherza con Falque: “Io e Rincon sappiamo che sei già venduto”