Dal suo arrivo al Torino Adam Masina ha svoltato la sua stagione diventando un titolare fisso per Ivan Juric

Dopo le sconfitte contro Lazio e Roma e il pareggio contro la Fiorentina, il Torino si appresta a chiudere un quartetto di ferro in attesa della sfida contro il Napoli. I risultati delle ultime gare sono stati deludenti, ma Juric può comunque trarre degli aspetti positivi nell’ultimo mese. Tra questi c’è il rendimento di Adam Masina, approdato all’ombra della Mole nel mercato di gennaio. L’ex Udinese ha letteralmente dato una svolta alla sua stagione dopo il suo passaggio al Toro, guadagnandosi da subito un posto importante nella difesa del tecnico.

Il rendimento di Masina

“Masina? Una scoperta totale. Ha fatto 40 minuti in 6 mesi a Udine e viene qui a farne tre di fila, a livelli importanti. A livello umano è un top player“, aveva detto Juric dopo la gara contro il Lecce. Parole di stima nei confronti di un giocatore che ha avuto il merito di sapersi adattare in pochissimo tempo agli schemi del croato. Il suo impiego è stato obbligato dall’infortunio di Ricardo Rodriguez e il marocchino è stato in grado di sostituirlo alla grande adattandosi a braccetto. Il fattore che più ha sorpreso è stata poi la condizione fisica del calciatore, che in Friuli non aveva praticamente mai giocato nella nuova stagione di Serie A. Arrivato in granata ha da subito mostrato di essere in gran forma, disputando ad oggi ben sei gare di fila. Sono 463′ i minuti giocati da Masina con la maglia del Toro, contro i 787′ della stagione 2022/2023: una vera e propria rinascita dopo un’annata tormentata dagli infortuni. Masina aveva infatti rimediato la rottura del legamento crociato del ginocchio a settembre, mentre di recente, ad agosto, aveva dovuto fare i conti con un problema muscolare al piede che lo ha tenuto lontano dai campi per circa due mesi. Ora è diventato un vero e proprio leader per il Torino e Juric sembra non potervi più rinunciare.

Adam Masina of Torino FC gestures during the Serie A football match between Torino FC and US Lecce.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 05-03-2024


13 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Bologna65@
Bologna65@
1 mese fa

Pensa come eravamo messi. Nel paese dei ciechi quello con un occhio solo fa il sindaco

Dhrama
Dhrama
1 mese fa

Ottimo, con le piccole, appena ha trovato un Dybala è stato ridicolizzato. Non utilizzabile da esterno, Ome certificato dall’ impiego di Rodriguez nell’ultima partita. Certo che se poi non hai di meglio e non conosci altri giocatori va bene anche lui. Onesto giocatore e nulla di più.

tric
1 mese fa
Reply to  Dhrama

Dybala ha ridicolizzato Juric. Quella marcatura lì era senza senso.

Urbano XV
1 mese fa
Reply to  Dhrama

A parte che Dybala quando ci si mette ridicolizza chiunque dei 3 gol non ce n’è uno che sia colpa sua. Il primo non c’entra nulla, il secondo è dove deve stare ed il terzo segue l’uomo fin quasi sul fondo, casomai la colpa è del portiere e in generale… Leggi il resto »

James 75
James 75
1 mese fa

Ottimo Adam

Torino, ecco la tabella per l’Europa. E Cairo dà forza col precedente del 2014

Torino, Tameze spinge per il rientro: senza Ilic sarebbe importantissimo