Contro il Monza Sanabria si scatena: l’attaccante cercherà di ritagliarsi un posto al fianco di Duvan Zapata

Antonio Sanabria vuole riprendersi l’attacco. Il paraguaiano infatti è stato escluso dagli undici titolari nelle ultime due gare contro Napoli e Udinese, complice un rendimento ben al di sotto delle aspettative. Nella nuova stagione di Serie A, infatti, il numero 9 sta faticando tantissimo a trovare la via del gol: lo dimostrano le sole 4 reti in 26 gare disputate dall’ex Betis. Ma Juric sembra averci visto lungo e l’esclusione del Maradona, almeno a Napoli, ha portato i frutti sperati. Sanabria è entrato a gara in corso e ha siglato il gol del definitivo pareggio. Un segnale incoraggiante da parte dell’attaccante, che è tornato a segnare dopo ben 8 partite di astinenza.

Contro il Monza un rendimento super

Ora Sanabria si prepara ad affrontare il Monza, una delle avversarie a cui nelle ultime gare ha segnato di più. Nei tre precedenti andati in scena tra il 2022 e il 2023 il numero 9 granata ha segnato infatti 2 reti, che hanno portato 4 punti al Toro. Contro gli uomini di Palladino Sanabria sembra scatenarsi e i presupposti per fare bene nella prossima gara ci sono tutti. Il paraguaiano deve riconquistare la fiducia di Juric dopo le ultime due esclusioni e vorrà partire titolare per tornare a essere decisivo. Ma per farlo dovrà vincere il ballottaggio con David Okereke, che nelle ultime settimane si sta ritagliando uno spazio importante negli schemi dell’allenatore.

Okereke-Sanabria, ballottaggio vivo

Sì perché il nuovo arrivato dalla Cremonese sembra essersi calato agevolmente negli schemi di Ivan Juric e con Zapata ha trovato da subito un’ottima intesa. A Udine si è reso spesso pericoloso e il tecnico gli sta concedendo sempre più spazio. Nelle ultime uscite gli è mancato solo il gol: ecco perché il nigeriano ha buone chance di essere titolare per la terza volta di fila. Sanabria però vorrà giocarsi le sue carte contro un avversario che gli ha spesso portato fortuna. Non sarà facile per Juric decidere a chi affidarsi dal primo minuto: il ballottaggio resta vivo.

David Okereke of Torino FC shakes hands with Antonio Sanabria of Torino FC at the end of the Serie A football match between Torino FC and US Lecce.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-03-2024


2 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
16 giorni fa

La sua tecnica e visione d gioco nn sono in discussione. Più che da attaccante lo vedrei arretrato cm trequartista o centrocampista d inserimento. Lui e Vlasic dietro Zapata o alternativa centrocampo a 3 con Ricci/Ilic e Tameze/Gineitis imho)

soloiltoro
soloiltoro
16 giorni fa

2 gol in 3 partite col Monza!!?? Ma per favore…

Torino, contro il Monza in difesa è ballottaggio Vojvoda-Tameze

Torino-Monza è anche Izzo vs Juric: l’anno scorso il litigio in campo