Ivan Juric recupera il camerunense per la sfida contro il Monza: dubbi su chi partirà titolare vista l’ottima prova di Vojvoda

Terminati gli impegni delle nazionali per Ivan Juric è tempo di riflessioni in vista della ripresa del campionato di Serie A. Il tecnico granata, in attesa del rientro di chi è partito per gli impegni in giro per il mondo, sta già pensando alla formazione che affronterà il Monza nella prossima sfida in programma al Grande Torino. Tra i dubbi del croato ce n’è uno che riguarda il reparto difensivo: chi schierare tra Tameze, che ha recuperato dai problemi fisici delle ultime settimane, e Vojvoda, reduce da una grande prova a Udine.

Tameze torna a disposizione

Adrien Tameze può dirsi pienamente recuperato in vista della prossima gara contro il Monza. Il camerunense aveva rimediato l’interessamento distrattivo di basso grado al bicipite femorale destro dopo la gara contro la Lazio ed era stato costretto a restare fuori per circa un mese. La pausa nazionali è arrivata però al momento giusto e l’ex Verona l’ha sfruttata alla grande per tornare a pieno regime. Ora è pronto per tornare ad aiutare i suoi compagni in un momento in cui la difesa è ancora corta, visto l’infortunio di Djidji. Con ogni probabilità Juric lo adotterà ancora da jolly nel reparto arretrato, ma il ballottaggio con Vojvoda resta vivo dopo l’ottima prestazione del kosovaro al Bluenergy Stadium.

Vojvoda, bella prova da braccetto

Un’eventuale impiego di Tameze da braccetto di difesa è tutt’altro che scontato. Mergim Vojvoda ha fatto benissimo nell’ultima gara di Udine, contenendo le sgroppate di un giocatore veloce come Kamara. Il kosovaro ha giocato una partita di grande attenzione, annullando di fatto la fascia destra dei bianconeri. Per Vojvoda si è trattato della seconda presenza da braccetto di difesa, dopo un’altra buona prova a Lecce lo scorso ottobre. Ecco perché Juric dovrà riflettere attentamente su chi schierare in difesa contro gli uomini di Palladino. Il ballottaggio resta comunque aperto, in attesa di capire di più dai prossimi allenamenti.

Mergim Vojvoda of Torino FC in action during the Serie A football match between Torino FC and Empoli FC.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 27-03-2024


7 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
vecchiamaniera
15 giorni fa

Ci sono assenze in difesa? Se così fosse sarebbe scelta obbligata, diversamente Tameze vorrei vederlo nel suo ruolo a centrocampo

odix77
16 giorni fa

il voivoda visto ad udine non si dovrebbe discutere, poi magari non si ripete, ma ad udine in quel ruolo è stato davvero ottimo…. tameze è un centrocampista JURIC , tameze è un centrocampista, facciamolo giocare centrocampista gentilmente….

leftwing
leftwing
15 giorni fa
Reply to  odix77

Vojvoda è difensore destro. Terzino o braccetto, frega niente. Mai più a sinistra. Ma, se è in forma, sempre a destra. Per esempio sabato.

Claccone
Claccone
16 giorni fa

A me Vojvoda a Udine è piaciuto molto e lo confermerei nella stessa posizione contro il Monza
Tameze lo terrei come cambio sia di Vojvoda che per il centrocampo, peraltro è un po’ che non gioca e magari è meglio come subentrante che partire dall’inizio
SFT

Torino, Savva in gol con Cipro. Titolari Gineitis e Vojvoda, riposo per Rodriguez

Torino, contro il Monza Sanabria vede rosso: 2 gol nelle ultime 3 partite