Ange N’Guessan rientra al Torino dopo il prestito alla Ternana: ora sarà Paolo Vanoli a giudicarlo e a decidere il suo futuro

Ora che Paolo Vanoli è il nuovo allenatore del Torino, manca sempre meno al raduno al Filadelfia. Poi ci sarà il ritiro di Pinzolo. C’è tanto lavoro da fare per costruire il suo Toro. Ci saranno movimenti in entrata e in uscita. Ma soprattutto, Vanoli dovrà valutare un sacco di giocatori. Uno di questi è il difensore Ange N’Guessan. Francese classe 2003, si tratta di un buon prospetto. Viene da una stagione complicata, rientrando a Torino dal prestito alla Ternana. Vanoli avrà tutto il tempo di valutarlo e di decidere il suo futuro. Il Toro lo aveva preso a gennaio del 2022 dal Lens.

Una stagione complicata

Con la maglia del Toro, ha giocato in Primavera 1 nella stagione 2021/2022 (solo metà) e poi in quella 2022/2023. Prima con Coppitelli e poi con Scurto, ha dimostrato di essere un difensore solido e affidabile. Con Dellavalle ha formato una bella coppia al centro della difesa. Poi in estate, Juric ha deciso di tenerlo in Prima Squadra. Infatti essendo del 2003, non poteva più giocare in Primavera. Non ha però mai esordito e quindi a gennaio, è andato in prestito in Serie B alla Ternana. Peccato però, che prima di trasferirsi si era infortunato e non ha mai giocato in regular season. Ha giocato solo pochi minuti nell’andata dei playout. L’infortunio era più serio del previsto. La Ternana è infine retrocessa in Serie C. Quindi in tutta la stagione, ha giocato solo 1 partita: 5 minuti.

L’esordio sfiorato

Con Juric in Prima Squadra, stava per esordire. Era Lecce-Torino 0-1 di ottobre. Nel secondo tempo, il Toro era già in vantaggio grazie al gol di Buongiorno. N’Guessan si stava scaldando da un po’ e poi Juric lo ha chiamato per farlo entrare. Ma proprio all’ultimo ha cambiato idea. Adesso farà di tutto per tornare protagonista e ritagliarsi il suo spazio. Se non verrà tenuto da Vanoli, andrà in prestito.

Ange Caumenan N’Guessan of Torino FC U19 gestures during the Primavera 1 football match between Torino FC U19 and AC Milan U19.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-06-2024


6 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
14 giorni fa

Quanto a forma fisica potrebbe rivaleggiare con Pellegri.
L’anno scorso ha fatto 6 mesi di gita inutile a Terni.
Ottime premesse, direi.

Last edited 14 giorni fa by ale_maroon79
Bologna65@
Bologna65@
14 giorni fa

Reda la faccio io la valutazione : dui tumin al verd

thethaiman
15 giorni fa

Sequel de “Il valutatore”
“Vanoli, il valutatore colpisce ancora”

Svizzera-Italia, le formazioni ufficiali: ancora panchina per Buongiorno e Bellanova

Il mese da incubo di Vanja: escluso dalla Serbia, in bilico al Toro