Pagellone / Magnus Warming: arrivato con grandi aspettative non ha reso come ci si aspettava e ha raccolto poche presenze

Magnus Warming è arrivato al Toro come colpo a sorpresa lo scorso luglio con grandi aspettative, ma il danese non è riuscito a rendere quanto si sperava. Comunque il numero 70 granata qualcosa di positivo è riuscito a farlo vedere soprattutto nella prima parte della stagione, tanto che il club granata non l’ha ceduto in prestito durante la sessione di calciomercato invernale, nonostante ci siano state diverse voci di una sua possibile partenza a gennaio. Sicuramente la non cessione aveva fatto sperare all’attaccante danese di essere utilizzato di più da Ivan Juric, ma così non è stato. Nella stagione 2021/2022 Warming ha raccolto 5 presenze, tra campionato e Coppa Italia, senza mai riuscire a risultare decisivo. Inoltre, l’infortunio alla coscia rimediato ad aprile non ha di certo aiutato l’attaccante classe 2001, anzi lo ha fatto scordare a Juric quando il tecnico croato doveva decidere a chi affidarsi. Warming ha sicuramente davanti a sè ancora molto lavoro da fare se vorrà migliorare.

Warming: contro l’Inter non ha sfigurato

C’è da dire che la prima presenza di Warming rimediata contro il Napoli è durata pochi secondi, di conseguenza non si può né commentare né valutare. Mentre, senza alcuna ombra di dubbio, si può reputare molto positiva la prestazione del danese, anche se durata poco più di mezz’ora, rimediata a San Siro lo scorso dicembre contro l’Inter. In campo il numero 70 del Toro si è dimostrato molto vivace, facendo quasi rischiare ad Alessandro Bastoni di fare autogol. Mentre, molto probabilmente, la partita più buia disputata dall’attaccante granata è stata quella disputata lo scorso febbraio contro il Venezia. Per concludere, se bisogna trarre un bilancio obiettivo è stato fatto troppo poco da Warming per potersi guadagnare una sufficienza.

Voto: 5

Magnus Warming
Magnus Warming
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 08-06-2022


15 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ale_maroon79
ale_maroon79
5 mesi fa

Per quel poco che si è visto, ha fatto pena pure in Primavera.
Acquisto incomprensibile… almeno per quel che sappiamo noi.

Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
Vanni(CAIROVATTENE IN BELIZE)
5 mesi fa

Marchetta x black.

tric
tric
5 mesi fa

Certi commenti bisognerebbe stamparli, metterli in un dossier e rileggerli fra cinque anni.

Rcs-Blackstone, la Corte d’Appello di Milano boccia il ricorso di Cairo

Praet in Nazionale… con la testa al mercato