Prima chance per Samuele Ricci con la nuova maglia: contro il Venezia pronto a far coppia con Pobega dal primo minuto

Due squalifiche, quella di Lukic e di Mandragora. Il Torino contro il Venezia, sabato sera, non avrà i due mediani che hanno giocato insieme, da titolari, le ultime partite, confinando in panchina Pobega. Contro i lagunari per la prima volta in questo 2022 i granata si troveranno ad affrontare una partita con una coppia diversa. Ed è proprio il centrocampista di proprietà del Milan che tornerà in campo dall’inizio: al suo fianco uno dei tre ultimi arrivati, Samuele Ricci. L’ex Empoli, che il Toro ha prelevato nell’ultima sessione di mercato, potrà quindi essere subito protagonista e non per uno scampolo di gara bensì dall’inizio. Coppia inedita, alla prima prova in tandem, quella formata da Pobega e Ricci.

Ricci, il centrocampista del futuro

Pobega ha giocato la sua ultima partita da titolare a dicembre, a San Siro contro l’Inter, in coppia con Lukic, il compagno con cui ha condiviso gare su gare nell’attesa che Mandragora ritornasse. Ora avrà al suo fianco Ricci, calciatore che si candida a diventare il centrocampista del futuro e che nel frattempo potrà crescere alla scuola Juric. Subito un’occasione: non avrebbe potuto sperare meglio il classe 2001, che in questa annata con la maglia dell’Empoli era uno degli inamovibili di Andreazzoli e che prima di dire sì al Torino ha pure ricevuto la chiamata di Mancini per lo stage.

Ricci, a giugno il diritto può diventare

Pobega-Ricci: coppia giovane, che deve trovare l’affiatamento giusto ma che si dimostrerà all’altezza. Del resto con il nuovo acquisto il Torino non ha voluto perdere tempo, provando così a battere la concorrenza che la prossima estate si sarebbe fatta certamente più folta. Pochi mesi per convincere definitivamente il club a riscattarlo – sempre che non si verifichino le condizioni tali da far scattare l’obbligo – e la prima occasione è proprio quella col Venezia.

Lukic e Ricci in Torino-Empoli
Lukic e Ricci in Torino-Empoli
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-02-2022


9 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
ardi06
ardi06
3 mesi fa

Ma perché devono essere un mistero le condizioni per il verificarsi dell’obbligo di riscatto?

Valentino
Valentino
3 mesi fa
Reply to  ardi06

Meglio non saperlo

odix77
odix77
3 mesi fa

eh non sarà per niente banale , vedremo quanto conta il tanto criticato lukic in questa squadra….

Fra Pozz
Fra Pozz
3 mesi fa
Reply to  odix77

Criticato Lukic? Per quale motivo.Chi scrive seduto ad una scrivania vive di teorie da virologia del niente

odix77
odix77
3 mesi fa
Reply to  Fra Pozz

purtroppo sono alcuni… opinioni eh ci mancherebbe.

Giontonygranata
Giontonygranata
3 mesi fa
Reply to  odix77

tu oggi vedi troppe critiche. Non cercare sempre il commento polemico che innesca inutili discussioni.

odix77
odix77
3 mesi fa

sinceramente su lukic continuo a vedere scetticismo e critiche che comprendo davvero poco…. sembra come al solito lo sport nazionale a definire i nostri sempre i peggiori della serie A, e mi lascia ancora molto perplesso… e non lo dico sui commenti si alcuni che so come catalogare , ma… Leggi il resto »

Emil
Emil
3 mesi fa
Reply to  odix77

Io mi chiedo come lei possa perseverare in questo modo sistematico alla provocazione.
Il suo commento che cosa c entrava adesso ? O forse è fin troppo chiaro .

odix77
odix77
3 mesi fa
Reply to  Emil

io mi chiedo invece come possiate voi uscire con commenti del genere ignorando completamente gli anni, mesi sistematici di insulti vari a coloro che non si sono mai allineati a deter inati idee e comportamenti… ribadisco voi dove siete stati tutti questi anni?

Rodriguez: “Ci mancano dei punti, non possiamo perderne altri”

Finalmente Belotti: punta già il derby (da titolare)