Il Torino mette all’asta le maglie autografate dei suoi giocatori per supportare l’Agenzia Onu per i Rifugiati UNHCR

Il Torino ha scelto di proseguire il suo percorso a sostegno di UNHCR, l’Agenzia Onu per i Rifugiati, nell’iniziativa che riguarda gli sfollati afghani. Ha aderito alla raccolta fondi “Emergenza Afghanistan: non lasciamoli soli” assieme agli altri club di Serie A, scegliendo poi di donare alcune maglie granata autografate dai suoi giocatori, che da oggi sono all’asta su Charity Stars. Il ricavato verrà utilizzato per l’acquisto e la distribuzione di generi di prima necessità. “L’appello a partecipare all’asta è rivolto ai tifosi e ai simpatizzanti del Torino ma anche a chiunque voglia fare un gesto importante: per questo motivo tutti sono invitati a partecipare all’asta www.charitystars.com/torinochallenge4unhcr  per contribuire a combattere la grave emergenza afghana“, questo il messaggio del club, che chiede aiuto al popolo granata.

Pace
Pace
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 10-03-2022


Comitato difesa del Toro, nuova iniziativa: “Tutti ad aspettare il pullman domenica”

Torino, mai un successo con una big: è il tabù da sfatare