Torino, i risultati dopo la sosta delle Nazionali: una sola vittoria

Toro, le soste per le nazionali sono un problema: con Mazzarri solo una vittoria al rientro

di Veronica Guariso - 15 Novembre 2019

Torino, i risultati dei granata dopo le soste di campionato sono per la maggior parte dei pareggi: quest’anno due sconfitte in altrettanti incontri

La sosta di campionato non porta bene al Torino. Troppi pareggi e poche vittorie per una squadra che, come altre, trova deleterie le troppe interruzioni a campionato in corso. Anche Mazzarri ha dovuto “combattere” nel corso della stagione contro le tanto odiate soste di campionato, ma il primo anno in granata è stato più fortunato, subentrato a stagione in corso ha dovuto affrontare solo una volta questa “punizione”: il 24 marzo 2018. Dopo quella sosta il Torino giocò il 31 marzo in trasferta a Cagliari dove si impose con il risultato netto di 4-0; unica vittoria targata Mazzarri fino a qui dopo una sosta.

Torino, nel 2018/19 quattro pareggi e un ko dopo la sosta

Il Torino nel corso dell’ultima stagione ha invece affrontato ben cinque soste del campionato e il bilancio al termine di queste non può essere soddisfacente per Mazzarri che ha raccolto appena 4 punti e una sconfitta alquanto cocente visto che arrivò il 13 gennaio, in casa contro la Fiorentina di Stefano Pioli in Coppa Italia e con la conseguente eliminazione dalla competizione. Le altre partite hanno visto il Toro uscire dal campo almeno con un pareggio: il caso vuole che la prima volta fosse proprio a Udine il 16 settembre e i granata pareggiarono per 1-1 grazie alla rete di Meité e con le successive contestazioni per il gol regolare di Berenguer annullato. Poi fu la volta contro il Bologna il 21 ottobre: 2-2 con polemiche sempre per gol ingiustamente annullati. Il 26 novembre a Cagliari uno scialbo 0-0 e il 24 marzo a Firenze, 1-1 in rimonta con la Fiorentina.

Torino, quest’anno due ko contro Lecce e Udinese

Quest’anno il Torino ha affrontato due partite dopo la sosta, valse zero punti. Contro il Lecce è finita 2-1 per i pugliesi, poi a Udine nel mese di ottobre la squadra granata è tornata con zero punti.

Dopo la pausa i granata hanno inoltre un problema per quel che riguarda il reparto arretrato: con Mazzarri infatti 9 gol subiti e 9 fatti nei match post pausa campionato, troppi per una squadra che mira ai primi posti della classifica.

Toro, le due vittorie consecutive mancano da settembre

Lo stesso Mazzarri ha rimarcato le difficoltà incontrare al rientro in campionato nell’ultima conferenza stampa: “La sosta non ci voleva, finora dopo la sosta la partita l’abbiamo sempre sbagliata“, queste le parole di Mazzarri dopo il 4-0 contro il Brescia.

Nonostante la difficoltà della sfida, con l’Inter resta vietato sbagliare. La prova più complicata arriva adesso: il Toro quest’anno ha vinto consecutivamente due match solo ad inizio stagione.

più nuovi più vecchi
Notificami
LoviR53
Utente
LoviR53

SEMPRE SCUSE! BASTA! MAZZARRI DIMETTITI !!!

ardi06
Utente
ardi06

Per mazzarri tutto è un problema

Luca@iltorosonoanchio (ex granatapersempre)
Utente
Luca@iltorosonoanchio (ex granatapersempre)

oh belin, ma bisogna trovare una scusa per tutto…