Bonifazi: dalle panchine all'infortunio, il difensore arretra nelle gerarchie

Bonifazi, prima le panchine, poi l’infortunio: e il mercato di gennaio…

di Andrea Flora - 15 Novembre 2019

Bonifazi, il difensore granata non trova spazio e pace all’interno del Torino di Mazzarri: ancora dietro nelle gerarchie del reparto arretrato

Continuano i problemi per Kevin Bonifazi che dopo non aver visto per svariate partite il terreno di gioco, adesso che è infortunato potrebbe finire ulteriormente dietro nelle gerarchie di Walter Mazzarri nonostante fosse un uomo mercato che ha convinto ed è rimasto dopo la sessione estiva di calciomercato. Il ventitreenne rientrato in estato dopo il prestito alla Spal sembrava dover subito ripartire per altri lidi, con la formazione ferrarese più vogliosa di riaccaparrarsi le prestazioni del difensore, ma su di lui c’era forte l’interesse di Fiorentina e altre società di A. Alla fine è rimasto al Filadelfia e la scelta ha ripagato Mazzarri: gol in Europa League allo Shaktyor Soligorsk e titolare nelle prime tre giornate di campionato con tanto di gol all’Euro-Atalanta di Gasperini. La sconfitta interna contro il Lecce, il reintegro di Nkoulou però hanno sparigliato le carte in tavola e il difensore è stato messo in secondo piano dall’allenatore.

Bonifazi, dopo le panchine anche l’infortunio

Dopo cinque partite consecutive dove Bonifazi non è sceso in campo se non per riscaldarsi e poi sedersi in panchina (anche a Udine Mazzarri ha fatto a meno del difensore ex Nazionale Under 21, mentre tutti gli altri difensori centrali del Toro hanno avuto la possibilità di giocarsi le proprie chance nel corso delle scorse giornate), la gara interna contro il Cagliari sarebbe potuta essere decisiva per l’ex campione d’Italia Primavera, ma un infortunio l’ha tenuto ulteriormente lontano dal terreno di gioco e indietreggiato nelle gerarchie del mister. Dopo il Cagliari ci sarebbe stata poi la trasferta contro la Lazio e il derby: in questo trittico di gare Bonifazi avrebbe potuto trovare spazio per ritrovare il campo ma così non è stato.

Fiorentina e Spal ancora interessate al difensore del Torino

Se all’inizio le scelte di Mazzarri premiavano la scelta della società e del ragazzo di restare a Torino, adesso sembra essere cambiata l’inerzia con Bonifazi momentaneamente ai margini e con gli occhi vigili di Fiorentina e Spal – soprattutto – sulle possibilità di poter a gennaio prelevare, in prestito, il giocatore granata. Nell’ultima sessione estiva di calciomercato fu proprio la squadra di Semplici ad andare più vicina ad assicurarselo, avendo anche riscattato il prestito, ma il Toro esercitò la clausola del contro riscatto e riportò sotto la Mole il difensore.

Adesso rimangono due mesi prima della riapertura della finestra del mercato e il tempo per convincere Mazzarri a restare c’è tutto, e un posto nei tre titolari in difesa ha ancora la possibilità di garantirselo nonostante adesso parta sempre dietro a Lyanco, Bremer e Djidji.

più nuovi più vecchi
Notificami
Immer
Utente
Immer

Bonifazi guarisci con calma non c’è fretta. Tanto non giocherai mai qui.stai tranquillo questa è la cairese fc si improvvisa e si vive alla giornata

rotor
Utente
rotor

A gennaio ci sara’ il tentativo di vendita di Bonifazi,Zaza, Falque rotto, Parigini,Edera , Millico,il presidente vuole rientrare del pacco Verdi. L’allenatore adora la rosa corta,speriamo che queste cessioni siano il preludio della vendita della societa’.

Peterpann
Utente
Peterpann

Che se ne vada Mazzarri a questo punto, insieme a cuccù, a cui non piace giocare nel Toro.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Utente
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)

Mazzarri si, e con il primo treno.
L’altro “ pezzo” del commento …. 👎

odix77
Utente
odix77

perchè pollice giu? ha dichiarato lui che voleva andare via già da un anno no?! quindi ilcommento è corretto…

GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)

esatto odix (ed esatto Peter) . ha dichiarato pubblicamente lui che l’ammutinamento è derivato dal fatto che lui voleva partire, e da un bel po’!

Casao92
Utente
Casao92

Se va’via bisogna prendere un centrale.

odix77
Utente
odix77

o passare a 4…. ecmq non va via a gennaio…. secondo me parte nella sessione estiva….

GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)
Utente
GD (Non confondiamo gli 0.3ini con i delusi/arrabbiati)

vero. però un panchinaro che sa che deve fare panchina e fare addirittura il 6°. oppure si promuove uin primavera, Buongiorno, Singo o altro

Casao92
Utente
Casao92

Se si resta con la difesa a 5,serve il titolare.dopo 3/4partite di campionato,nkoulu è tornato titolare inamovibile.

Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)
Utente
Alberto Fava ( Gigi Marengo for President)

Buonasera Casao, infatti il suo ultimo post secondo me è l’unico che valga una risposta.
Vero ciò che scrive.

Casao92
Utente
Casao92

Buonasera Alberto.

Pedric
Utente
Pedric

Ma torna di là che ti apprezzano.