Torino-Roma: Rincon infortunato, Lukic e Soriano sperano nella maglia

Rincon a rischio: Mazzarri chiama Lukic, e Soriano…

di Valentino Della Casa - 17 Agosto 2018

Per Torino-Roma Rincon è infortunato e potrebbe non essere nemmeno convocato: Lukic prima alternativa, ma Soriano sogna già il debutto

Giornata convulsa per il centrocampo del Torino, quella di ieri. Rincon si è infortunato, due giocatori (Valdifiori già ufficiale alla Spal, Acquah verso Empoli) sono partiti e uno è arrivato, Soriano. Ma con Torino-Roma alle porte, è già un bel rebus per Walter Mazzarri. Perché, di colpo, la linea mediana è già in emergenza numerica, con quattro centrocampisti arruolabili per tre posti: BaselliMeité oltre ai già citati Lukic e Soriano. E se dal calciomercato si lavora per un eventuale (sottolineiamo eventuale, giacché c’è la possibilità che si resti anche così) nuovo arrivo, l’allenatore del Torino dovrà fare fuoco con la legna che ha a sua disposizione. E ha già studiato due possibili varianti.

Torino, Rincon infortunato: Lukic torna in cabina di regia

Le chiavi del centrocampo potrebbero infatti essere affidate a Sasa Lukic. Il Torino in tutto il precampionato l’ha provato come mezzala: e proprio in quel ruolo potrebbe essere schierato, magari con un accentramento di Meité in mezzo. Mazzarri in generale preferisce infatti schierare giocatori maggiormente fisici o di rottura tra i tre centrocampisti, lasciando a quelli più estrosi il compito di inventare come mezzali. Ecco che anche il centrocampista serbo potrebbe rientrare subito utile, e sarebbe un nuovo esordio ma con molta più esperienza alle spalle, quella accumulata nel Levante.

Soriano-Torino: il centrocampista potrebbe già partire titolare

C’è poi appunto la carta Soriano. Il Torino lo conosce bene, il giocatore è esperto e non avrà bisogno di chissà quanti tempi di inserimento per essere pronto (sta bene anche fisicamente). Di nuovo, con Meité al centro, anziché Lukic potrebbe partire dal primo minuto il giocatore appena arrivato dal Villarreal. L’ex Sampdoria ci pensa, Mazzarri già lo valuta. Con Lukic però più in vantaggio, anche solo per questione di (si passi il termine) anzianità all’interno dello spogliatoio. Primi grattacapi a centrocampo, con il campionato che ancora deve iniziare. E, soprattutto, con il calciomercato ancora da concludere.

più nuovi più vecchi
Notificami
mcmurphy
Utente
mcmurphy

Io mi fido di Mazzarri,lui le squadre sa metterle in campo e ogni giocatore al suo posto,se vendiamo il bradipo Niang e arriva una punta da affiancare al Gallo per me è una bella squadra….

castellini70
Utente
castellini70

sempre quelli dell’ultimo istante…
ci sono dei buchi che sono noti da anni ma si aspetta sempre le svendite di fine stagione…

tric
Utente
tric

Lukic potrebbe sostituire Baselli, non Rincon il cui sostituto naturale, per ora è Acquah.