Alla fine della stagione molti dei giocatori della trequarti di Juric rischiano di salutare il Torino: Seck è l’unica certezza

Col campionato alle spalle si guarda ormai solo al mercato. Il Torino avrà bisogno di intervenire in varie zone del campo visti i tanti addii dovuti a contratti in scadenza o ai prestiti. In particolare la trequarti granata subirà numerosi cambiamenti. Infatti la dirigenza del club torinese sicuramente non riscatterà Brekalo, Pobega che qualche volta aveva giocato sulla trequarti saluterà la Mole per tornare a Milano, Pjaca non ha molto convinto e il Toro non lo riscatterà. resta l’incognita Praet. Il belga infatti ha dimostrato di essere molto importante per questa squadra, tuttavia c’è un ostacolo economico. Infatti il riscatto di Praet è fissato a 15 milioni di euro. Somma non da ignorare, probabile che il Toro punti a trattare sul prezzo facendo leva sulla volontà del giocatore.

Tra tutte i dubbi Seck è una certezza, ma non è ancora pronto

Tra tutti i giocatori in dubbio e i possibili addio Demba Seck rimarrà sicuramente in granata. L’ex S.P.A.L. infatti è di proprietà del Torino e resterà tale. Tuttavia il giovane trequartista è ancora troppo acerbo per Ivan Juric e non è pronto a caricarsi sulle spalle il peso della trequarti granata. Sicuramente il trequartista granata sarà una grandissima risorsa per il futuro, oltre a poter entrare a partita in corso come in questa stagione. Tuttavia è anche probabile che il tecnico croato decida di lasciargli più spazio, magari facendolo partire titolare in qualche occasione, come ha fatto con lo Spezia nella gara di ritorno, in quell’occasione Seck ha dimostrato le sue grandi doti di dribbling.

Demba Seck
Demba Seck
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 29-05-2022


33 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
6 mesi fa

Meglio che niente, nn siete mai contenti…… W la cairesefc.

mavafancairo
mavafancairo
6 mesi fa

con calma, c’è tempo.. e male che vada facciamo giocare Demba a destra e Seck a sinistra

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
6 mesi fa
Reply to  mavafancairo

Non capiamo perchè il Circus di Zelig ti abbia snobbato fino ad ora!

mavafancairo
mavafancairo
6 mesi fa

è molto semplice, strano che il tuo megacefalo non ci sia arrivato: hanno puntato su di te, che notoriamente, negli spettacoli comici, fai il 97.7 di share

mavafancairo
mavafancairo
6 mesi fa
Reply to  mavafancairo

pardon, il 99.7

marco ruda
marco ruda
6 mesi fa

Per quanto riguarda Seck,ho notato il suo movimento quando doveva girarsi col pallone tra i piedi,usava solo il sinistro quindi occorrera insegnargli alcuni movimenti per velocizzarlo se vuole giocare in A,un’altra sua grave lacuna mi pare il tiro,non mi pare ci siano al momento presupposti per vederlo il prossimo campionato… Leggi il resto »

Lukic primo, poi Bremer: chi sono i giocatori del Torino più utilizzati da Juric

Il pagellone / Buongiorno, la stagione della conferma