Torino, Singo-Vojvoda: il ballottaggio in fascia si intensifica

Ora Singo insidia Vojvoda: Giampaolo ha due potenziali titolari

di Veronica Guariso - 30 Ottobre 2020

Singo ha dimostrato di poter dire la sua contro il Lecce, diventando un’alternativa valida a Vojvoda per i prossimi match

Era nell’aria dopo le prestazioni offerte negli spezzoni contro Cagliari e Sassuolo, ma dopo il match contro il Lecce non c’è più alcun dubbio: Singo può considerarsi una scommessa vinta. Contro i giallorossi ha dato l’ennesima riprova di essere un titolare aggiunto alla corte di Giampaolo, che può quindi cominciare ad utilizzarlo come tale. Il giovane terzino granata ha saputo sfruttare la prima vera occasione avuta: il posto di Vojvoda ora non è più così al sicuro.

Tre match in otto giorni per sfruttare il ballottaggio in fascia

Avere alternative valide è ciò che ogni allenatore vorrebbe. Giampaolo ha senza dubbio le spalle coperte per quanto riguarda la fascia destra. Singo è infatti un’ottima alternativa a Vojvoda, eletto come titolare dal tecnico granata. Lazio, Genoa e Crotone attendono il Torino nei prossimi 8 giorni. Si sta quindi creando la condizione ideale per un ballottaggio concreto tra i due giocatori. Gli impegni ravvicinati favoriscono il confronto e l’alternanza dei giocatori a disposizione, trasformandosi in un test vero e proprio. Presto potrebbe essere svelato il nome del vincitore.

Singo e Vojvoda mettono in ombra i compagni di reparto

Le gerarchie di Giampaolo restano ancora in discussione. Per Singo i prossimi match potrebbero essere la vera prova del 9 in quest’ottica. La sua corsa e la sua agilità, unite alla qualita nell’uno contro uno e nei cross lo rendono una delle chiavi per rendere il gioco del tecnico efficace. É ancora un diamante grezzo, ma con lavoro e dedizione può diventare un giocatore importante. La sua qualità mette in ombra i compagni di reparto. Quanto dimostrato per ora dai terzini di destra, mette in secondo piano coloro che competono sulla fascia opposta. Sia Murru che Rodriguez non sono riusciti ad incidere.

Wilfried Singo of Torino FC in action during the Coppa Italia football match between Torino FC and US Lecce. Torino FC won 3-1 over US Lecce after extra times.

8 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
rotor
rotor
30 giorni fa

I flop sono l’inutile Murru e lumaca Rodriguez entrambi richiesti dal maestro e tutti gli avversari sulla fascia sinistra trovano un’autostrada.

Pedric
Pedric
30 giorni fa
Reply to  rotor

Per il piccolo non sono flop

Alex
Alex
30 giorni fa

Su Tuttomercatoweb: rifiutate offerte (1) milionarie (5) per Singo..il gobbo inconscio è già a lavoro per “tenere tutti i più forti…”

Comunque sta storia dei “diamanti grezzi” in Italia ha un po’ stufato…buttateli in campo e basta

davidone5
davidone5
30 giorni fa

Vojvoda ha più esperienza quindi è preferibile, proverei Singo a sinistra al posto di rodriguez che è lento per fare l’esterno basso e rodriguez potrebbe giocare in mezzo alla difesa che è il suo ruolo più adatto.

bertin
bertin
30 giorni fa
Reply to  davidone5

Concordo al 100%. Questa sarà la soluzione non appena Izzo e Nkolou a Gennaio andranno via.
Fino ad allora credo che ci saranno solo spezzoni per Singo, ma mi sento di dire che non saranno solo comparsate.. si farà valere eccome.

Casao92
Casao92
30 giorni fa
Reply to  davidone5

Buongiorno. Giocherei 541.:Sirigu,Vojvoda, Bremer, Nkoulou, Rodríguez, Singo,Gojak , Rincon, Lukic, Lynetty, Belotti.

Alex
Alex
30 giorni fa
Reply to  davidone5

D’accordo con te ma vedrei meglio Voj sulla sinista solo perchè mi da l’impressione si affidi più alla tecnica per saltare l’uomo e quindi a piede invertito gli verrebbe tutto più facile..Riguardo Rodriguez alla fine è la situzione di Izzo (prettamente calcistica) rovesciata, fa il terzo di difesa a sinistra,… Leggi il resto »

Last edited 30 giorni fa by Alex