Torino, è arrivato il momento del tridente: Falque, Belotti e Verdi insieme - Toro.it

Torino, è arrivato il momento del tridente: Falque, Belotti e Verdi insieme

di Andrea Piva - 26 Ottobre 2019

Contro il Cagliari Walter Mazzarri potrebbe lanciare dal primo minuto il tridente con Falque e Verdi al lati di Belotti: più fantasia per tornare al gol

E’ passato quasi un mese dall’ultima volta in cui i tifosi granata hanno potuto esultare per una rete. Era il 30 settembre: Parma-Torino 3-2. E’ stato Andrea Belotti, su calcio di rigore, a siglare quella che al momento è l’ultimo gol della squadra di Walter Mazzarri in campionato. Poi è arrivato lo 0-0 con il Napoli (con rete annullata per fuorigioco sempre al Gallo), la pausa per le nazionali, che ha inevitabilmente allungato il periodo di astinenza, infine la sconfitta per 1-0 a Udine. La ricetta che Mazzarri sta valutando di adottare, per superare il mal di gol già domani contro il Cagliari, è quella di schierare il tridente che da mesi vorrebbe far giocare: Iago Falque a destra, Andrea Belotti al centro, Simone Verdi a sinistra.

Falque-Belotti-Verdi: il tridente che da tempo Mazzarri sognava

L’infortunio alla caviglia dello spagnolo nel match d’andata contro il Debrecen, e il lento recupero che ne è seguito, non ha finora permesso all’allenatore granata di schierare quel terzetto offensivo che nella sua testa c’è da mesi, da quando l’accordo Cairo doveva ancora trovare l’accordo con De Laurentiis per l’acquisto di Verdi, ma la trattativa era già avviata. D’altronde se l’attaccante esterno ha lasciato il Napoli per tornare a Torino è proprio perché Mazzarri l’ha voluto fortemente, indicandolo da subito come il rinforzo perfetto per la sua squadra.

Torino: da valutare lo stato di forma di Falque

Falque, Belotti e Verdi, come detto, contro il Cagliari potrebbero giocare insieme dal primo minuto, anche se molto dipenderà dallo stato di forma del numero 10, che contro l’Udinese ha giocato per la prima volta uno spezzone importante di partita (mezz’ora circa) dopo l’infortunio. Se lo spagnolo darà garanzia, Falque, Belotti e Verdi potranno finalmente giocare insieme dal primo minuto.

più nuovi più vecchi
Notificami
ardi06
Utente
ardi06

Come dissi io e dice casao avevamo un tridente fortissimo e bastava mantenerlo e spendere i soldi nel centrocampo

hanter
Utente
hanter

avessimo preso anche altri centrocampisti , non sarebbe cambiato nulla. Se non si parte da una buona idea di gioco , non si va da nessuna parte. Purtroppo non c’e una via di mezzo , ho puoi permetterti campioni in quasi tutti i ruoli e allora il gioco puo’ passare… Leggi il resto »

ardi06
Utente
ardi06

Non farà il tridente metterà meite o lukic come falso trequartista per avere un mediano in più

Dubbiosa
Utente
Dubbiosa

Delusissima dalla squadra e da Mazzarri in cui speravo molto di più. Se vorrà mettere i tre attaccanti dovrà però schierare una difesa a 4 per creare un 4-3-3, magari con Izzo terzino sinistro