L’Udinese dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia vuole ottenere un risultato positivo per non buttare via quanto di buono fatto fino ad ora

Il lunch match di domenica 23 ottobre tra Udinese e Torino si preannuncia molto combattuto e durante la partita ci potrebbero essere diversi colpi di scena. La squadra guidata dal tecnico Andrea Sottil, il quale ha un legame con il Toro, sta facendo benissimo in campionato tanto che i bianconeri dopo 10 giornate si trovano ad occupare il sesto posto in classifica con 21 punti. I friulani si trovano davanti a grandi squadre come Inter e Juve. Però l’Udinese si appresta ad affrontare il Toro reduce dall’eliminazione in Coppa Italia con il Monza che ha saputo imporsi alla Dacia Arena staccando così il pass per il passaggio del turno. È doveroso sottolineare che i bianconeri avevano pochi titolari in campo dal primo minuto. Titolari che poi sono entrati a partita in corso, senza però riuscire a fare la differenza. Proprio per questo contro la squadra di Ivan Juric l’Udinese entrerà in campo con il coltello tra i denti. Con i granata che arrivano alla sfida della Dacia Arena dopo la vittoria contro il Cittadella in Coppa Italia e con la voglia di dare continuità alla buona prova e al risultato positivo ottenuto contro la squadra allenata da Edoardo Gorini, per tornare a sorridere anche in campionato dopo la cocente sconfitta nel derby della Mole.

Il percorso della squadra di Sottil in campionato

Per Rodriguez e compagni fare bene contro i friulani non sarà affatto semplice, soprattutto tra le mura della Dacia Arena dove l’Udinese nel campionato in corso non ha ancora mai perso. In più la squadra di Sottil nelle ultime cinque giornate di campionato ha ottenuto cinque risultati positivi e cioè tre successi ai danni di Sassuolo, Inter e Hellas Verona, e due pareggi contro Atalanta e Lazio. Dunque il Toro contro si troverà una squadra che in Serie A sta facendo un percorso davvero strepitoso. Percorso che i bianconeri non vogliono assolutamente interrompere e dovranno essere bravi i granata a cercare di fermare la striscia di risultati positivi ottenuta dai bianconeri, anche perché il Toro in campionato non può più sbagliare. La vittoria manca ormai da troppo tempo.

Gerard Deulofeu, Udinese
Gerard Deulofeu, Udinese
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-10-2022


21 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
MondoToro
MondoToro
1 mese fa

Le tre pere prese dal Monza fanno ben sperare, specie il gol (pur bello) alla slow motion di Petagna.
Sembra che potremo contare su un certo calo fisico.
Speriamo in un pari che fa brodo.

Andreas
Andreas
1 mese fa

Se non riusciamo ad alzare l’asticella visto che l’abbiamo tutti moscio, dopo un punto nelle ultime 5 partite, sarà meglio tenere alta almeno l’attenzione perchè qui nulla è scontato

Emil
Emil
1 mese fa

Non so che dire, l incubo di aver giocato bene ma perso, mangiandosi gol già fatti mi perseguita dal pareggio di raspadori dallo scorso campionato

Torino, Bayeye fuori anche contro il Cittadella: il francese a gennaio può partire

Zima ha sfruttato la sua chance: ora punta il campionato