Il difensore ex Slavia Praga, dopo un inizio di stagione complicato a causa di un infortunio, contro il Cittadella ha trovato anche il gol

La stagione del Toro prosegue tra alti e bassi con giocatori che sono titolarissimi, tra chi fatica a trovare spazio in campo, tra chi è reduce da un infortunio e tra giovani in cerca di una chance. In tutto questo miscuglio troviamo anche David Zima. Il difensore classe 2000 prima dell’inizio della stagione ha riscontrato un brutto infortunio alla spalla. Una volta tornato a disposizione il numero 6 del Toro ha raccolto poche presenze in campo, ovvero qualche minuto nei match contro Inter, Sassuolo e Juventus. Poi nel match di Coppa Italia contro il Cittadella la svolta. Zima è tornato a scendere in campo dal primo minuto e la fiducia che Ivan Juric ha riposto in lui è stata ripagata alla grande. Contro la squadra guidata da Edoardo Gorini il difensore ceco ha rimediato una prestazione molto positiva, riuscendo anche a trovare la via gol. Adesso Zima vuole continuare a trovare le sue chance in una difesa “giovane” in cui ci sono diversi talenti in cerca di spazio, tra cui Alessandro Buongiorno e Perr Schuurs, giusto per fare due esempi. Il giocatore ex Slavia Praga non ha paura della concorrenza e sa molto bene che Juric lo stima davvero tanto. Una stima che non è stata mai nascosta.

Zima: “Dobbiamo continuare così e vincere la prossima partita a Udine”

Un Zima molto soddisfatto e sorridente al termine della partita contro il Cittadella ha rilasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Torino Channel. Tra le frasi pronunciate dal difensore cieco, molto probabilmente quelle più importanti e ricche di significato sono le seguenti: “Sono contento per il gol ma è più importante il risultato, dobbiamo continuare così e vincere la prossima partita a Udine”. Dunque testa rivolta al complicato match contro l’Udinese, con Zima che spera che l’ottima prestazione rimediata contro il Cittadella sia solamente la prima di una lunghissima serie.

David Zima
David Zima
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 21-10-2022


4 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
contromano
contromano
1 mese fa

a me sembra che Zima abbia dei difetti di postura, che avrebbero dovuto essere corretti nelle giovanili: corre ingobbito e tiene sempre la testa bassa, così non vede bene il gioco. tutto il contrario di Schuurs, che credo sia alto uguale o perfin di più (e comunque più esperto, e… Leggi il resto »

thethaiman
thethaiman
1 mese fa

Sfruttata bene! Beh, insomma……

gianlu68
gianlu68
1 mese fa

A mio parere, la prestazione di Zima col Cittadella non è stata buona, tanto meno “grande” come vien detto nell’articolo. Penso abbia pagato la lunga assenza dalle partite. Di Djidij e Rodriguez conosciamo ormai pregi e difetti. Dai tre lungagnoni (Zima, Buongiorno e Schuurs) credo che possa venire fuori qualcosa… Leggi il resto »

Torino, attenzione all’Udinese: squadra rivelazione del campionato

In serie A trequartisti ancora a secco: ultimo gol al Lecce