Una partita sopra le righe: il gol, i duelli vinti. Bremer continua a crescere e le big lo osservano

L’incisività di Bremer non è più una novità. Che sia contro le big o contro le medio-piccole di Serie A, il brasiliano difficilmente si lascia sorprendere, rendendosi costante certa della fase difensiva efficace dl Torino. A notare le sue qualità non c’è solo chi lo vorrebbe nella propria undici titolare del prossimo anno. Anche il ds granata Davide Vagnati ha infatti voluto sottolinearlo prima del match contro l’Inter, senza sbilanciarsi però sul fronte mercato.

Vagnari elogia le qualità del brasiliano

Al momento non c’è niente di concreto perché ci sono tante partite e il focus è orientato su questa stagione. Non dico se sia o meno da Inter, quello lo decidono i dirigenti dell’Inter. Dico però che è da top in Europa”. queste le parole che l’ex Spal ha usato per descriverela punta di diamante granata. Con diversi club inglesi che si erano fatti avanti e che continuano a monitorare la situazione, resta perciò aperto uno spiraglio anche per quanto riguarda l’estero.

Toro, Bremer incisivo non solo in difesa

Bremer intanto prosegue con le magie sotto la Mole. Oltre ad essere il re dei recuperi, è anche il difensore che ha segnato più gol nelle ultime tre stagioni (undici totali con quello contor l’Inter), dimostrando la sua incisività anche dal punto di vista offensivo. Chi aveva ancora qualche dubbio sulla solidità e la concretezza del numero 3 del Torino, de li è visti spazzare via partita dopo partita, eliminandoli definitivamente dopo l’ultimo match.

Gleison Bremer
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 15-03-2022


16 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Rocc
Rocc
2 mesi fa

Nn facciamoci fregate. L Inter ha messo il prezzo a 30milioni, come zappacosta al chelsea. Bremer vale quasi il doppio

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 mesi fa

Sta studiando inglese. Mi pare un indizio significativo.

Troposfera Granata
Troposfera Granata
2 mesi fa

Facciamo 40 mln?

Doppio infortunio per Djidji: problema alla spalla e alla coscia per il difensore

Massa-Guida verso la sospensione: bocciati anche da Rocchi