Toro, contestazione dei tifosi dopo Lazio-Torino 4-0

Tifosi in rivolta: al Fila aria di contestazione

di Giulia Abbate - 31 Ottobre 2019

I tifosi granata non ci stanno: dopo la sconfitta contro la Lazio preparano la contestazione davanti allo stadio Filadelfia

Il dodicesimo uomo in campo: questo da sempre sono i tifosi del Toro nei confronti della propria squadra. Una spinta in più che nei momenti di difficoltà può fare, e in passato ha fatto spesso, la differenza. Adesso, però, il dodicesimo uomo si sente solo, tradito, abbandonato dalla sua stessa squadra nella quale non riconosce più il Toro, quello vero. E allora basta. La sconfitta, assurda e disastrosa contro la Lazio segna un punto di non ritorno in questa stagione. La goccia che ha fatto clamorosamente traboccare un vaso ormai pieno fino all’orlo rompendo un rapporto, quello con i propri sostenitori, che sembrava indissolubile. I tifosi non ci stanno, non più e questa volta hanno deciso di muoversi in prima persona. Non con una lettera indirizzata alla stampa, nei giorni passati, ma con una vera e propria contestazione in programma proprio in questi giorni, alla vigilia di un difficilissimo derby.

Torino, i tifosi preparano la contestazione

La sfida dell’Olimpico contro la Lazio, terminata con un imbarazzante 4-0, ha inevitabilmente fatto scattare i tifosi del Toro che non hanno più intenzione di attendere, da buoni spettatori, che i granata di Mazzarri tornino a correre. In campo e in classifica. E così a Torino, al rientro in città della formazione granata, i gruppi organizzati della tifoseria hanno deciso di far sentire la propria voce.

Teatro della probabile contestazione sarà lo stadio Filadelfia. Il Torino, infatti, nella giornata di oggi si allenerà proprio sul campo del Fila prima di partire alla volta del ritiro che, come anticipato nella tarda serata di ieri, si terrà con tutta probabilità proprio nel capoluogo piemontese. Un rientro movimentato, dunque, attende Belotti e compagni che questa volta non saranno accolti dai tifosi festanti visti spesso sugli spalti del Grande Torino ma dalle loro proteste e da una contestazione (prevista anche per venerdì) che in casa granata mancava da tempo.

più nuovi più vecchi
Notificami
michelebrillada
Utente
michelebrillada

la CONTESTAZIONe va fatta sabato fischiare per tutta la partita specialmente il sig mazzarri deve andarsene via via via

Diablo
Utente
Diablo

Tranquilli ragazzi , il pves pensa in grande…….
Infatti il Dr. Cairo x il dopo Mazzarri è già in trattativa avanzata con Mourinho e Klopp , siamo ai dettagli ……praticamente è cosa fatta.
😂😂😂😂

nanou
Utente
nanou

Perche non vanno al Robaldo a fare la contestazione ?