Il Torino è stato premiato come società campione d’Italia del Fair Play Finanziario: la premiazione nel pomeriggio, al Salone d’Onore del CONI

Prestigioso riconoscimento per il Torino, la società granata è stata premiata nel pomeriggio, a Roma presso il Salone d’Onore del CONI, con il titolo di società campione d’Italia del Fair Play Finanziario, succedendo la Juventus nell’albo d’oro delle che potranno potranno fregiarsi dello Scudetto del FPF. A rappresentare il Torino è stato Antonio Comi, che ha ricevuto l’onorificenza dal presidente del CONI Giovanni Malagò: “Quelli che affrontiamo oggi in questa sala, sono temi di enorme pregio e importanza, temi sui quali spendiamo molte energie e che affollano la nostra agenda. E’ un grande errore limitare questo dibattito al mondo del calcio perché dovrebbe riguardare tutto il mondo dello sport e tutte le Società sportive perché c’è bisogno di stabilità. Per queste ragioni riconosciamo il merito di un’iniziativa come questa. Il Premio Fair Play Finanziario è uno stimolo ulteriore per approfondire temi quali l’etica e la legalità anche nel mondo dello sport. Sono fermamente convinto che dobbiamo impegnarci nel promuovere e sostenere, in ogni ambito della vita pubblica, una cultura della legalità condivisa”. 


55 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
warriors69
warriors69(@warriors69)
4 anni fa

Bene sono contento …ora vendi o vattene …..con i tuoi premi ….

mas63simo
mas63simo(@mas63simo)
4 anni fa

a quando gadget ,sciarpe , bandiere con il numero di di codesti trofei ? minchia che presa per il culo per i tifosi “veri”.

esulegranata
esulegranata(@cesarcam)
4 anni fa

Come dicono dalle mie parti, basta con le pugnette! Per una società sportiva vale un solo parametro, quello dei risultati ottenuti sul campo. Questa boiata dello scudetto del bilancio, più che inorgoglire, mortifica se non si arriva mai da nessuna parte. Dopo 12 anni, far passare ancora le buone premesse… Leggi il resto »

Baselli, oggi con la Nazionale del futuro amichevole contro San Marino

Nazionale, il giovane Sandri convocato in Under 16