Corsa, grinta e l’assist per il gol di Kean: Parigini convince in Under 21 ma gli Azzurrini di Di Biagio vanno ko contro l’Inghilterra

Non basta l’ottima prova di Vittorio Parigini all’Under 21 di Di Biagio. Gli Azzurrini, infatti, incappano nella sconfitta per 1-2 contro i pari età dell’Inghilterra ma l’attaccante granata si mette ancora una volta in mostra e nel migliore dei modi. Dopo il primo gol inglese, è proprio lui a seminare il panico tra le fila avversarie confermando l’ottimo stato di forma fisica e mentale. Sotto di un gol, gli Azzurrini reagisco bene, spingono e sul finire del primo tempo, al 42′, trovano il pareggio grazie al gol di Kean servito magistralmente proprio da Parigini. L’attaccante granata lascerà poi il campo al 63′ dopo aver confermato quanto visto con la maglia Azzurra nelle precedenti uscite e, soprattutto, con la maglia granata.

Italia-Inghilterra 1-2: Azzurrini sconfitti ma convincenti

Le due occasioni sprecate clamorosamente da Zaniolo nei primi minuti del match lasciano pensare subito ad una partita a senso unico. E invece, dopo l’avvio sprint dell’Italia, ci pensa Solanke a gelare gli Azzurrini e all’8° minuto è già 1-0 per gli inglesi. L’Italia tuttavia non ci sta, reagisce bene, spinge e come anticipato trova la rete del pareggio al 42′: assist con il contagiri di Parigini e momentaneo pareggio siglato dal solito Kean. Nella ripresa, all’Inghilterra bastano 7 minuti per ristabilire la distanza dall’Italia: cross dalla sinistra, Solanke si libera e firma anche il raddoppio. Da quel momento arrivano una serie di occasioni per parte a cui solo l’ottima prestazione dei due portieri dice no. In campo, nella ripresa, si vede anche Bonifazi, attualmente in prestito alla Spal e autore di una prova convincente.

La buona prova dell’Under 21 non è dunque bastata: gli Azzurrini cadono ma, nonostante tutto, confermano di essere squadra solida e convincente. Quella dell’Inghilterra è certamente una delle formazioni nazionali giovanili più promettenti del panorama europeo ma i ragazzi di Di Biagio stanno crescendo e lanciano ottimi segnali in vista degli Europei.


1 Comment
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
giagnoni
giagnoni(@giagnoni)
3 anni fa

Parigini sta crescendo molto. Quando entra fa la differenza e pure quando è stato impiegato più a lungo ha giocato bene.

Rincon: la Nazionale da capitano, poi a Torino con la stessa ambizione

Toro, la difesa in numeri: Sirigu, Nkoulou e Izzo leader inamovibili