Nikola Vlasic è in netta crescita, ma ora deve essere decisivo: al Torino servono i suoi gol e i suoi assist

I gol del Torino passano anche da Nikola Vlasic. Titolare indiscutibile per Juric dietro alle punte, nelle ultime partite è in netta crescita. Ora però, al Torino servono i suoi gol e i suoi assist. Nelle ultime 5 gare, il Toro ha vinto solo contro il Lecce. Per l’Europa serve di più e tutti lo sanno. Contro Lazio (soprattutto) e Roma il numero 16 granata ha fatto vedere grandi giocate. Non sono arrivati però gol oppure assist per i compagni. Si tratta di un fantasista diverso dal classico numero 10. Fisico e potente, Juric continua a lavorare su di lui. Nessuno lo insidia in quella zona del campo, in quanto non c’è concorrenza.

Juric e il miglioramento

Juric, dopo Torino-Lazio, ha detto: “Uno spettacolo. Tanti hanno voglia di imparare, lui faceva un calcio molto anarchico in Russia, molto di impulso, ora si vede che comincia a trovare la posizione. Si è visto nei movimenti, come guardava in avanti, gli è mancato solo il gol, ha fatto delle cose eccellenti”. Tra Mosca e Nazionale, non tanto al West Ham, ha fatto vedere di cosa è capace. Il vero Vlasic è dinamico ma anche incisivo: il Toro ne ha bisogno.

La sua stagione, tra alti e bassi

La società ha investito molto su di lui. Per averlo, il Toro ha sborsato ben 12,8 milioni di euro. Per lui in stagione in Serie A, in 24 presenze, 2 gol e 2 assist finora. Lo scorso anno, in prestito, 34 presenze condite da 5 gol e 6 assist. Inoltre, con la Croazia, era arrivato 3^ al Mondiale in Qatar. Quest’anno (come l’anno scorso dopo il Mondiale), alcune prestazioni sono state sottotono. Juric ha insistito tanto per riaverlo in estate, dopo la partenza anche di Miranchuk.

Nikola Vlasic of Torino FC scores a goal during the Serie A football match between Torino FC and SSC Napoli.
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 01-03-2024


25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
granatadellabassa
1 mese fa

In ogni caso è sotto le aspettative.

granatadellabassa
1 mese fa

Contro squadre un po’ più aperte gioca molto meglio. Ma ora servono i gol.

guido 75
guido 75
1 mese fa

Vlasic in crescita🤣🤣🤣🤣🤣🤣😱😱😱😱😱🥳🥳🥳🥳 ma vada via al ciap

Kabic oggetto misterioso: il serbo non ha ancora debuttato

Belotti di nuovo a Torino: stavolta da protagonista