Per il terzino destro previsto un stop di massimo 10 giorni. Ajeti out per una settimana. Baselli: nulla di grave

Mihajlovic può tirare un grandissimo sospiro di sollievo: Davide Zappacosta, infatti, non ha subito uno stiramento durante la partita contro l’Hull City. Gli esami strumenti a cui si è sottoposto il terzino evidenziano infatti soltanto un’elongazione al bicipite femorale destro, che lo porterà a uno stop forzato di sette, massimo dieci giorni. Molto meno rispetto a quanto si poteva inizialmente prevedere.

Fermo per una settimana anche Ajeti, per una botta al gemello del polpaccio specifico: per il centrale si prevede un lavoro specifico prima del rientro in gruppo. Da monitare, invece, Baselli: l’affeticamento ai flessori della coscia sinistra verrà valutato giorno per giorno. Mihajlovic, in sostanza, conta di avere a disposizione tutti e tre i giocatori per la sfida contro il Milan. Il recupero più importante è quello di Zappacosta: con Peres che non convince in quella posizione, l’ex atalantino resta il titolare designato.

TAG:
zappacosta

ultimo aggiornamento: 08-08-2016


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Zappology
Zappology
6 anni fa

Tra l’altro leggo che per la botta al gemello del polpaccio specifico, è previsto un lavoro specifico. Diabolico!

carbonaro doc
carbonaro doc
6 anni fa
Reply to  Zappology

Mi spiace, ma per il polpaccio specifico il lavoro è generico 😉

carbonaro doc
carbonaro doc
6 anni fa
Reply to  carbonaro doc

… informati prima di scrivere 😀 😀 😀

Mimmo75
Mimmo75
6 anni fa

Che culo! Finalmente. Iniziavo a temere un inizio gemello specifico della scorsa stagione

giotappo1971
giotappo1971
6 anni fa

Secondo me con la Pro giocherà Bovo terzino destro..

Toro, intrigo portieri. Padelli in pole per la Coppa

Toro, porte aperte alle 16.30. La Primavera si presenta alle 21.00