Le prestazioni di Zaza sono deludenti, l’unica partita in cui l’11 granata si è dimostrato determinante è stato contro il Benevento

Zaza in questa stagione non è mai risultato decisivo, collezionando spesso brutte prestazioni. Unica eccezione la partita contro il Benevento. Il numero 11 granata tra campionato e Coppa Italia conta 17 presenze trovando la via del gol solo in 4 occasioni, una delle quali nel girone di andata contro l’Inter di Conte, che è proprio il prossimo ostacolo che la squadra di Nicola dovrà superare domenica. Zaza fin qui ha sprecato troppe occasioni, l’ultima domenica contro il Crotone, match nel quale i granata hanno perso 4-2 . In quella importante sfida salvezza, in cui il Toro era penalizzato dalla pesante assenza di diversi elementi tra cui Belotti, Zaza è risultato tra i peggiori in campo.

La doppietta a Benevento

Nella sua prima partita sulla panchina granata, con la squadra in campo contro il Benevento, Nicola aveva deciso di puntare su Zaza. L’attaccante granata nelle partite precedenti, sotto la gestione Giampaolo, era sempre partito dalla panchina. Il nuovo tecnico invece ha schierato il numero 11 del Toro affianco a Belotti e Zaza ha ripagato la sua fiducia siglando la doppietta che ha permesso ai granata di tornare a casa con 1 punto molto importante per centrare l’obiettivo salvezza. In quella partita contro la squadra di Filippo Inzaghi Zaza è risultato anche essere il migliore giocatore in campo per quanto riguarda il Toro. Quel match sembrava poter essere un trampolino di rilancio per l’attaccante ex Valencia ma poi non è stato così.

Attenzione alla concorrenza con Sanabria

Nell’ultima partita contro il Cagliari Zaza è risultato assente in campo e ha anche commesso un grave errore su un passaggio in orizzontale che aveva lanciato in contropiede Messias, poi neutralizzato da Sirigu. L’11 granata è uscito al 20’ minuto del secondo tempo per fare spazio a Sanabria che ha esordito con la maglia del Toro e si è presentato alla sua nuova squadra siglando un grandissimo gol. Ora Zaza ha un concorrente in più e adesso per lui trovare spazio sarà molto complicato anche perché di occasioni per dimostrare il suo valore ne ha avute tante.

Simone Zaza
Simone Zaza

TAG:
home

ultimo aggiornamento: 09-03-2021


14 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
mas63simo
mas63simo (@mas63simo)
8 mesi fa

Ma ci rendiamo conto che quel coxione di presidente che abbiamo gli ha fatto un contratto di 5 anni (manco Ronaldo) a 1.7 mil. a stagione ! Non avevo parole allora (anzi si ma solo insulti) e non ne ho ancora oggi ( pero con ancora più insulti rafforzati).

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo) (@foreverg)
8 mesi fa

Zaza ormai le occasioni le gha fallite tutte. Anzi le aveva fallite già da tanto tempo. manco dovrebbe più giocare
la 11 ci rendiamo conto? La maglia numero 11!!

rotor
rotor (@rotor)
8 mesi fa

Concordo pienamente con chi prima di me ha scritto che Zaza e Verdi non devono piu’ giocare ,al duo aggiungerei Rodriguez ,cosi’ abbiamo composto un trio di improponibili in campo.

Linetty in Nazionale: Sousa lo convoca nella Polonia

Lazio-Torino: ecco quando arriverà la decisione del giudice sportivo