Zaza, serata no: senza Belotti è un fantasma - Toro.it

Zaza, serata no: senza Belotti è un fantasma

di Francesco Vittonetto - 24 Novembre 2019

Solo 14 palloni giocati in 78 minuti, nessun tiro in porta: Zaza non incide in Torino-Inter. Subentrato a Belotti, il numero 11 delude

Settantotto minuti (più recupero) chiuso nella morsa micidiale di Godin, Skriniar e De Vrij. Il sabato strano di Simone Zaza finisce con zero occasioni all’attivo e nessuno spunto da segnare sul taccuino. E dire che l’andamento di Torino-Inter gli aveva concesso un’occasione insperata: dopo 12 minuti si era fermato Belotti – contusione al costato per il Gallo – e il lucano si era alzato in fretta e furia dalla panchina per sostituirlo. Cosa che ha poi fatto appena dopo aver visto, ancora da bordocampo, il gol di Lautaro Martinez. Insomma, si è buttato nella mischia nel primo momento di difficoltà di una serata poi chiusa con un passivo pesante sul groppone (0-3) e i fischi del “Grande Torino” nelle orecchie.

Zaza, le statistiche in Torino-Inter 0-3

Nel mezzo, Zaza è stato poco più che un fantasma. Appena 14 palloni giocati – Berenguer e Ola Aina, subentrati nella ripresa, ne hanno toccati rispettivamente 16 e 39 -, 6 passaggi riusciti, ma soprattutto nessun tiro in porta.

Senza un centravanti, come Belotti, al suo fianco le difficoltà sono evidenti. Tanto è vero che, fin qui in Serie A, solo a Parma (sul punteggio ancora di 2-2), Mazzarri aveva deciso per alternare i due nel finale di gara. Per il resto il Gallo era sempre rimasto in campo per 90′, con Zaza e/o una seconda punta al suo fianco. Ora l’attesa è per le novità che arriveranno in merito all’infortunio del 9 di Calcinate. Qualora il capitano non dovesse farcela, a Genova toccherà ancora all’ex Valencia. Ma servirà tutto un altro piglio.

25 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
10genà
10genà
8 mesi fa

facciamo prima a contare le serate SI. Basta una manina,

Alessandro (Ale67)
Alessandro (Ale67)
8 mesi fa

Zaza senza Belotti è un fantasma, con Belotti invece sembra Van Basten

Cup
Cup
8 mesi fa

la differenza sta fra “è” e “sembra”…

GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
GD ( 0.3ini : i migliori alleati di Cairo)
8 mesi fa

purtroppo alessandro è così. acquisto sbagliato. e io sono tra quelli che sbagliando aveva pensato avrebbe potuto darci una mano

Cup
Cup
8 mesi fa

Povero Zaza, ma d’altra parte non è colpa sua se in ogni gara Mazzarri lo sposta facendogli fare l’attaccante anziché il panchinaro, suo ruolo naturale…