Sondaggio / Il trasferimento di Bremer alla Juve era da evitare o è stato giusto venderlo ai bianconeri data l’offerta alta: diteci la vostra

Continua a far discutere, e non poco, il trasferimento di Gleison Bremer alla Juventus. Alla fine nel duello tra i bianconeri e i nerazzurri ad avere la meglio è stata la società di Andrea Agnelli, che offrendo al Torino una cifra più alta (quasi 50 milioni, compresi i bonus) ha convinto i granata ad accettare la loro proposta. Dato il tema molto caldo che ha scaturito opinioni diverse e contrastanti, nel nostro sondaggio di oggi vi chiediamo: Bremer alla Juventus, siete d’accordo con l’operazione? Per rispondere a questa domanda avete due opzioni: Sì, non si poteva rifiutare un’offerta cosi alta, oppure No, non si doveva vendere il miglior giocatore alla Juventus. Lettori e lettrici di Toro.it fateci sapere la vostra opinione votando nell’apposito box.

Bremer alla Juventus, siete d'accordo con l'operazione?

  • Sì, non si poteva rifiutare un'offerta cosi alta (56%)
  • No, non si doveva vendere il miglior giocatore alla Juventus (44%)
Loading ... Loading ...
TAG:
home

ultimo aggiornamento: 20-07-2022


62 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
duane
duane
6 mesi fa

Ma che domanda è?

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
6 mesi fa

La cifra, se verá, è alta , il problema è che il 67 % pensa che cairetto li reinvestirà per fare una grande squadra, da musichetta infrasettimanale, mentre con la scusa dei debiti dovuti al COVID , ne userà la minima parte.

Dhrama
Dhrama
6 mesi fa

Te lo dico a fine mercato se concordo, prima vediamo quanta parte di questi soldi viene reinvestita e come.

paolo 67 (tabela)
paolo 67 (tabela)
6 mesi fa
Reply to  Dhrama

Dirà che ha comprato a 10 quando in realtà ne ha spesi 6. Tanto i contratti li vedono in pochi. Giocatori forti , fatti , nn ne compra questo è poco ma sicuro.

Torino, oltre il 70% dei lettori non si abbonerà

Torino, i lettori si dividono sull’operazione Bremer: per il 56% l’offerta era irrinunciabile