Sondaggio / Il sostituto di Belotti per Bologna-Torino deve essere il classe ’96, approvata la scelta di non puntare su Maxi. Solo ultimo Iturbe

La mancata convocazione di Maxi Lopez ha fatto discutere. Eccome se l’ha fatto. Ma Sinisa Mihajlovic non si è sentito di chiamare per Bologna-Torino quello che, nei piani di inizio stagione, avrebbe dovuto essere il sostituto naturale di Andrea Belotti, fermato quest’oggi per squalifica. “Maxi ha ancora la lavatrice sulle spalle” ha commentato ieri amaramente l’allenatore granata, facendo capire che per il numero 11 la pazienza è davvero finita, e toccherà al giocatore stesso far cambiare idea all’allenatore per il futuro. Ma che Maxi Lopez non avesse la certezza del posto, si era già intuito in settimana, e il sondaggio proposto da Toro.it riguardava proprio questo argomento: chi avrebbe dovuto scegliere Mihajlovic per sostituire l’insostituibile Gallo?

La rosa di candidati comprendeva tra nomi: Maxi Lopez, il primo; Lucas Boyè, il secondo; Juan Manuel Iturbe, il terzo, con conseguente accentramento di Ljajic come falso nueve. Una possibilità, quest’ultima, intrigante, che ha però poco affascinato i numerosi partecipanti. Ma anche al primo posto c’è stata sorpresa: i lettori, infatti, hanno preferito accordare molta più fiducia a Boyè, piuttosto che a Maxi. Un chiaro segnale da parte della piazza, che ormai mal sopporta la condizione atletica dell’ex Chievo Verona, soprattutto visto quello che ha dimostrato di saper fare.

Boyé ha infatti ottenuto la maggioranza assoluta delle preferenze: il 54% dei votanti ha dichiarato che, per Bologna-Torino, dovrà essere proprio lui a sostituire Belotti. Una vittoria preventivabile, ma non così netta, e che getta diverse ombre proprio nei confronti di Maxi Lopez, votato solo dal 38% dei partecipanti. La restante, esigua, percentuale, va invece a favore del già citato esterno paraguaiano: deve ancora acquisire il giusto stato di forma, secondo i lettori, e poco funzionale sarebbe puntare su di lui dal primo minuto, in questa parte della stagione. Spazio, quindi, a Boyè, almeno secondo i lettori. E la linea di Mihajlovic, in sostanza, è stata largamente condivisa.


40 Commenti
più nuovi
più vecchi
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni(@gianni)
5 anni fa

Non è questione di simpatia, le ultime volte che è sceso Maxi c’era solo da mettersi le mani nei capelli… mentre Boyè entrando solo negli ultimi 5 minuti è riuscito a dare un contributo significativo.
Per disperazione farei giocare centravanti anche Ajeti…

rimbaud
rimbaud(@rimbaud)
5 anni fa

un conto è dire che è meglio far giocare boye, un altro dire che Maxi non poteva esser utile almeno per la panchina

maximedv
maximedv(@maximedv)
5 anni fa

Vabbè, ma i tifosi vanno a simpatia. E comunque una cosa è chi gioca, un’altra le convocazioni. Maxi ha giocato fino alla settimana scorsa ed era convocato fino all’intervista di Miha. Poi lì dice che ha la lavatrice e dopo un’ora non è più convocato. Si vede che Maxi avrà… Leggi il resto »

Bologna-Torino, senza Belotti chi giocherà in attacco?

Bologna-Torino, a chi imputare le cause della sconfitta?