Millico titolare al posto di Zaza: i lettori farebbero giocare così il Toro

di Redazione - 15 Agosto 2019

Sondaggio / Il 49% dei lettori, mettendosi nei panni di Mazzarri, a Minsk schiererebbe il Torino con il 3-4-3 con Berenguer, Belotti e Millico in attacco

“Zaza in diffida? La cosa non mi condiziona, lui deve saper gestire queste situazioni” ha dichiarato Walter Mazzarri alla vigilia di Shakhtyor Soligorsk-Torino. Più preoccupati sembrano invece esserlo i lettori di Toro.it che, come si evince dai risultati del nostro sondaggio, a Minsk terrebbero in panchina il numero 11 per schierare dal primo minuto, al suo posto Vincenzo Millico. Il 49% dei lettori, infatti, ha dichiarato che in Bielorussia schiererebbe il Torino con il 3-4-3 con Berenguer, Belotti e l’ex bomber della Primavera in attacco.

Torino, ecco l’attacco che schiererebbero i lettori

Il 24%, invece, giocherebbe sì con il 3-4-3 con Berenguer e Millico come attaccanti esterni, ma farebbe riposare il Gallo e come punta centrale darebbe spazio a Zaza. Il 14% preferirebbe invece un 3-4-1-2 con Millico trequartista alle spalle di Belotti e Zaza, mentre il 13% non cambierebbe il consueto reparto offensivo composto da Berenguer, Belotti e Zaza.

più nuovi più vecchi
Notificami
682n
Utente
682n

Zaza deve giocare e affinare sempre più l’intesa con Belotti.deve saper gestire anche i cartellini

ToroTo
Utente
ToroTo

Anche io lo farei giocare dal primo. Infatti non alleno in serie A.

Sergio (Plasticone69)
Utente
Sergio (Plasticone69)

😂😂😂

RiminiGranata
Utente
RiminiGranata

Zaza e’ in diffida solo un demente lo rischierebbe per la prossima..
Sarebbe da far risparmiare pure Belotti magari un tempo se la partita va in discesa..

Comunque oggi su TMW si menziona a De Silvestri e Ansaldi..
Potrebbero essere un problema se non rinnovano.

Ultrà
Utente
Ultrà

…come Zazzà all’Espanyol…io non ci credo! Ansaldi 2 anni di contratto…Daisy 1 anno e sta trovando l’accordo per il rinnovo…

Dirk Diggler
Utente
Dirk Diggler

“Problema se De Silvestri non rinnova”

AHAHAHAHAHHAHAHAHAHAHHAHQHQHQHQHQHQHHAHAHAHAHHAHAHAHHQHQHQHQHAHAHHAHAHAHAHAHHQHQHQJQ