Antonini, commento omofobo dell’ex Milan a Falque e Izzo

di Andrea Piva - 19 Ottobre 2018

Luca Antonini, ex terzino del Genoa e del Milan, su Instagram ha commentato con una frase omofoba una foto postata da Iago Falque

“Che belli che siete. Sembrate due ricch**ni”. È questo il commento arricchito da emoji sorridenti, ma che ridere non fa, lasciato da Luca Antonini al fianco di una foto postata su Instagram da Iago Falque. L’attaccante spagnolo del Torino ha condiviso sul celebre social network un’immagine che lo ritrae sorridente intento a fare colazione con il compagno di squadra Armando Izzo: tra i tanti commenti apparsi spicca quello dell’ex terzino di Milan e Genoa, che oggi di mestiere fa il procuratore di calciatori, che in rossoblù ha giocato proprio insieme a due calciatori granata.

Antonini e i commenti omofobi: nel mondo del calcio non è il solo.

Un commento decisamente fuori luogo, quello di Antonini, che riporta alla luce il tema dell’omofobia nel mondo del calcio. Negli ultimi anni episodi simili hanno visto coinvolti l’ex tecnico del Napoli Maurizio Sarri, che diede del “finocchio” al collega Roberto Mancini durante una partita tra la formazione partenopea e l’Inter (all’epoca allenata dall’attuale ct della Nazionale). Tra le tante gaffe dell’ex presidente della Figc Carlo Tavecchio ce n’è fu una anche contro gli omosessuali “da tenere lontani”. Alla lista non manca neanche Antonio Cassano che nel 2012, dal ritiro della Nazionale, disse: “Fr*ci in azzurro? Spero di no, e comunque sono problemi loro”.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Con il mio amico!☕️👌🏻

Un post condiviso da Iago Falque Silva (@iagofalque14) in data:

più nuovi più vecchi
Notificami
tarzan_annoni
Utente
tarzan_annoni

Prendere un caffè insieme ad un amico/compagno di squadra, significa essere riccxxone? Avendo giocato insieme è probabile che i tre scherzassero su questo argomento. Ridicolo e di bassissimo profilo l’ articolo. Non mi sembra stia facendo un limone…..Ma di cosa caxxo stiamo parlando?

Roberto (RDS 63)
Utente
Roberto (RDS 63)

Non capisco che bisogno c.era di fare un articolo su una persona che fa una battuta a due amici…alzi la mano chi per scherzo non ha fatto una battuta simile ad un amico, meno male che questa sosta è oramai finita qui non sanno più che inventare.

mcmurphy
Utente
mcmurphy

Il grande Banfi cantava” Non sono froc… non sono fri frí ma ti faccio un c… così ” e faceva ridere,andava censurato e messo sulla graticola??